sabato 24 marzo 2018

Il campionato della wags







Golssip La Gazzetta dello sport
Argentina-Italia 2-0


L’attaccante della Samp, Federico Bonazzoli, si è innamorato della sorella della nota fashion blogger Chiara, Angela Nasti.
Di recente ha partecipato all’Isola dei Famosi, ma poi si è ritirata. Angela Nasti, a quanto pare, vorrebbe diventare famosa come la sorella che ha un mln e mezzo di follower. Angela ne ha ‘solo’ 327mila ma è sulla buona strada. Intanto è diventata una wags perché è la fidanzata dell’attaccante della Sampdoria Federico Bonazzoli.
Più piccola di un anno di NastiLove , Angela è la classica bellezza partenopea: occhi da cerbiatto, capelli lunghissimi color cioccolato (Levante non avercela anche con lei, ok?) e corpo esplosivo da far girare la testa, fanno di lei la ragazza della porta accanto nonché degna erede della sua big sister.

23 commenti:

  1. Allora troverò presto l'intervista ad Angela Nasti sul Guerin Sportivo XD.

    Bonazzoli, uno dei tanti talenti che l'Inter ha usato come carne da plusvalenza.

    Beato il Milan che i giovani li fa giocare :)

    RispondiElimina
  2. La gnocca del mese?

    RispondiElimina
  3. Ginevra 2018: le più belle del Salone
    110 anteprime internazionali tra supercar, Suv, prototipi ed elettriche. Ma anche tante belle ragazze.

    RispondiElimina




  4. I piloti ci hanno regalato un grande spettacolo durante il Gran Premio degli Stati Uniti, chissà che non siano stati ispirati dalle splendide Grid Girl di Austin.

    RispondiElimina
  5. Non ci sono più le pornostar che la domenica facevano le ombrelline alle gare MotoGP.

    RispondiElimina
  6. La domanda: "Sono i quotidiani sportivi che impongono ai tifosi le storie delle mogli, fidanzate o compagne ai tifosi, oppure sono i tifosi che vogliono sapere se la la moglie di Bonucci è più bella di quella di Buffon?".

    RispondiElimina
  7. È il popolo italiano che pettegolo dentro. Siamo che femminile che maschile. Ricco o povero. Bianco o nero. Non importa noi vogliamo sapere!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra che gli accoppiamenti gare e donne sia stato importato dagli Stai Uniti.
      Potrei anche sbagliare.

      Elimina
  8. Eh, ma sticazzi? Per me possono crepare tutti, calciatori e le loro wags, finendo alle fescionblogger XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio Lara Croft - Tomb Raider?

      Elimina
    2. Beh, direi di sì^^

      Moz-

      Elimina
  9. Sono fuori dal mondo, infatti non conosco nessuna delle persone da te citate, neanche la tipa con un milione e mezzo di followers.
    Mi perdo qualcosa? sono sicura di no. Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è giusto che lo sport per sopravvivere abbia bisogno dell'elemento femmina-discinta.
      Ci sono molte donne italiane impegnate nello sport che hanno vinto medaglie d'oro alle Olimpiadi di Pyeongchang grazie agli allenamenti e al sacrificio, e si trattava di belle ragazze, perché le ragazze sono tutte belle.

      Elimina
    2. In questo caso mi pare fosse il calciatore quello che ne aveva bisogno, mica lo sport in generale :D

      Elimina
    3. Non solo il calciatore, anche il pilota MotoGP e Formula1.

      Elimina
    4. Parliamo comunque di uomini che fanno sport.
      Lo sport in sé stesso non c'azzecca niente, tranne i quattrini che gli fa guadagnare.

      Elimina
    5. F are sport è un lavoro durissimo.
      Ciao Sara.

      Elimina
  10. Mi credi se ti dico che sono completamente all’oscuno di tutte queste news? Buona domenica delle palme.
    sinforosa

    RispondiElimina
  11. Mi spiace August, non sono ferrata sull'argomento 😕😳😉
    Buona settimana santa!👼
    Dani

    RispondiElimina
  12. Anche ai Gus capita qualche pagina di... alleggerimento.
    Qui una bella femmina. Come tutte le bellezze, fa bene. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La bellezza muove il mondo. Lo stesso effetto che provo a guardare la tela del nudo disteso di Modigliani, l'artista che preferisco.

      Elimina