mercoledì 1 febbraio 2017

L'amore macabro






Se c'è una cosa che ho capito è che nei momenti di difficoltà e di dubbi collettivi la chiacchiera s'impenna vertiginosamente. Chiunque chiacchiera sotto l'effetto macabro di qualcosa e propone una soluzione qualsiasi direttamente o indirettamente, una via assolutamente giusta di considerare le cose anche in buona fede, spesso sta prendendo in giro se stesso. Il vento esiziale della chiacchiera sul testamento biologico come antidepressivo giornaliero è la nuova ricompensa al vivere da guerci in cui il Potere ci ha costretto per secoli e secoli. Adesso finalmente siamo più liberi e capaci di sdoganare frasi del tipo “nei tuoi occhi vedo la luna; ho deciso di volerti bene; quando sarai moribonda, ci sarò io accanto a te”. Il primo appuntamento da innamorati si farà allo spaccio di un qualsiasi policlinico o in qualche distretto dell'Ausl ,ordinando un doppio misto di paccottiglia con salsa piccante il tutto gustato sotto forma d' alimentazione forzata .Lo scambio di sondini naso gastrici in un'atmosfera pulp servirà a dirsi “ti amo” ci si parlerà- guardandosi negli occhi- del futuro stato di coma in cui prima o poi uno dei due dovrà trovarsi. Gli argomenti piccanti e i momenti più focosi saranno su come e quando staccare la spina. Il venerdì, a lei porta sfiga e nemmeno il 17 va bene a lui, mentre il sabato sera per entrambi sarà fichissimo. Alle belle giornate non bisognerà togliere nulla e il testamentino fine-vita, servirà da passe-partout per lo stadio, o al teatro per le prime file. L'unica accortezza in tutto questo new deal dell'amore macabro è di non imprecare mai tornando a casa dopo una giornata di lavoro andata per il verso storto frasi del tipo: “Non ce la faccio più o sono stanco morto”.

36 commenti:

  1. Informazioni sull'immagine, google e wiki:

    Orgoglio e pregiudizio e zombie (Pride and Prejudice and Zombies) è un romanzo di Seth Grahame-Smith che unisce il classico Orgoglio e pregiudizio (1813) di Jane Austen con elementi tipici dell'horror (in particolare gli zombie). Jane Austen viene accreditata come coautrice del romanzo.

    RispondiElimina
  2. A me è capitato di dire: "se finisco in coma staccate la spina".
    Ma non ho firmato niente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono contro l'eutanasia che molte volte è accanimento terapeutico. Tenere in vita chi vive allo stato vegetativo non mi sembra bello. Sono contrario alla cultura della morte, l'enfatizzazione di un qualcosa che non è per niente esaltante.
      Penso che il testamento biologico sia un terminale molto lugubre e sarebbe meglio non pensarci.

      Elimina
    2. Hai fotografato il post? Ovviamente scherzo.
      Voglio essere cremato e le mie polveri disperse nell'oceano. Stiamo diventando matti e finiremo per programmare il dopo morte.

      Elimina
  3. Gestisci i blog che seguo

    I blog e i siti che stai seguendo. Ulteriori informazioni

    Aggiungi
    3 Blog
    Anonimo? Ulteriori informazioni
    curiosidelmare
    http://curiosidelmare.blogspot.com/ PubblicoPassa ad anonimo
    Dystopia
    http://popolosodeserto.blogspot.com/ PubblicoPassa ad anonimo
    Blog nascosto
    Questo blog è stato nascosto dagli utenti.
    È il mio. Imbroglione
    Togli quella foto sopra in alto. Dietro c'e scritto questo. Domani vado dai carabinieri. Avvisato anche google.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le solite allucinazioni.

      Elimina
    2. Tanto allucinazioni non proprio, diamo a cesare quello che è di cesare ihihihihihi

      Elimina
    3. Quella clicca sull'immagine e vede i blog che lei stessa segue. Perchè non glielo spieghi, così passi un pò di tempo...

      Elimina
  4. Altro che discorso orrido!!! "C'è del marcio anche dal Gus!!!" e poi se non sei contro l'eutanasia significa che sei a favore!!!! Ciusbi.... Va bene sono pensieri che trovano il tempo che trovano....freddo! Ricorda la frase "Vegliate con le lampade accese perchè non sapete quando il padrone arriva"
    Nella nostra bisaccia quest'oggi cosa ci mettiamo? Molti sorrisi e abbracci. E perchè no?, il Bacio serale. Notte Gus.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per un cattolico la vita non gli appartiene. Non decide di nascere e non può decidere di morire. Non sono un fondamentalista e il mio prossimo è fatto anche di atei. Non si impone la propria fede.

      Elimina
    2. Non sono un fondamentalista???? forse fanatico sì! ihihihihi

      Elimina
  5. Riservato????? a chi a te????? oppure ai blog di altri????
    il link che hai inserito:

    è uguale per tutti! Quindi tanto riservato non è! ihihihihih
    Sei divertente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riservato nel senso che voglio risparmiarmi una cliccata.

      Elimina
    2. Sei sempre più divertente nelle tue trovate. Non era più semplice lasciare il blogroll? tanto i blog che tu segui li si può vedere cliccando sul tuo avatar dei lettori fissi. Povero Gus... come ti sei ridotto ihihihihih

      Elimina
    3. Dimenticavo: ti sei inserito nei lettori fissi... che fai segui te stesso? ihihihihi

      Elimina
    4. Farfalla, non voglio mettere il blogroll con quel link vado direttamente su l'utente che voglio contattare.
      Carca di avere pazienza. Che fastidio vi dà?

      Elimina
    5. Ma per me puoi fare quello che ti pare. Era semplicemente un modo per divertirmi un pò...

      Elimina
  6. E' l'intervallo di una partita di calcio. Vengo qui e trovo i farneticanti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ognuno ha quello che si merita... Se trovi farneticanti è perchè è quello che ti meriti ihihihih
      Pubblicaaaaaaaa ihihihihihi

      Elimina
    2. Secondo logica se cliccate voi dovreste vedere elenco dei blog che seguiti. Cosa c'è di strano? Fammelo sapere. Qualche rana gracidante ha parlato di carabinieri.

      Elimina
    3. Anna, tu sai benissimo che il mio approccio al blog è molto corretto. Il casino su quel link lo avete fatto voi.

      Elimina
    4. Di certo io non spreco il mio tempo andando dai carabinieri per una scemenza simile. Io mi diverto solo vedendo le idiozie che fai.

      Elimina
    5. Anna, tu sai benissimo che il mio approccio al blog è molto corretto. ne sei proprio sicuro al 100%???
      Ricordo che se Google+ pretendevi la mia carta d'identità (nome e cognome) per continuare a rapportarti con me. Mi hai ricordato qualcun'altro che ora accusi di allucinazioni. Devo dedurre che chi va con lo zoppo impara a zoppicare...

      Elimina
    6. Riguardo ai carabinieri è un diritto dell'utente protestare quando qualcuno disturba. Nel caso del link chi ha cliccato ha visto pagine del suo blog che gli altri non erano in grado di leggere. Chi non sa ha pensato che il mio link le facesse diventare pubbliche, ma è un idiozia.

      Elimina
  7. Nel link c'è scritto riservato. Il clicco e vedo quello che mi serve e che gli altri non possono leggere. E' l'elenco dei blog che seguo.
    Gli altri vedono i loro elenchi che rimangono nascosti agli altri. Se poi li vanno a pubblicare o sono stupidi o vogliono fare solo casino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. o sono stupidi o vogliono fare solo casino come il proprietario di questo blog fino a ieri.
      Eccomemai sei diventato intelligente? Che ti è successo, forse certe frequentazioni...

      Elimina
    2. Io parlo con chi mi segue e con chi scrive. Le frequentazioni di altre persone sono dovute al mio rispetto verso gli altri. Tu non sei in grado di capire certe cose perché come ti ho già detta sei persona che fomenta la rissa.

      Elimina
  8. NO NON PUBBLICARE quindi solo per te....Scusami se decido di chiarire:Tuo testo:Non sono contro l'eutanasia che molte volte è accanimento terapeutico.
    Wiki:Eutanasia è detta volontaria quando segue la richiesta esplicita del soggetto, espressa essendo in grado di intendere e di volere oppure mediante il cosiddetto testamento biologico.Chiamato anche suicidio volontario. Gus ti prego ......la nostra vita è nelle mani di Dio sia per la nascita che per la morte. (mi sa che eri distratto da altre cose....Bacio aribacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non hai capito il mio modo di essere cattolico. Convincere e non imporre.

      Elimina
  9. A quando post interessanti??? Magari di filosofia che sono i migliori che pubblichi ultimamente

    RispondiElimina
  10. Allora ricapitoliamo (la mia deformazione professionale ogni tanto ha il sopravvento, difficile dimenticare il proprio lavoro)
    Mi metti un'immagine (che andrebbe ingrandita perchè così piccola sembra una sgagazza di cane) con scritto sopra RISERVATO (quindi si presume che tu non voglia far sapere i blog che segui, ammissione che fai tu stesso scrivendo: o sono stupidi o vogliono far casino...) e poi lasci il TUO avatar nei lettori fissi che basta cliccare per vedere i blogs che segui? Non ti sembra che che c'è qualcosa che non collima?
    Ahimè ahimè sveglia Gus che il tempo delle mele è passato da un pezzo per entrambi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu non sai che io sono iscritto alla Console del Webmaster e ci sono regole seo per rimpicciolire al massimo le immagini. Ho messo riservato perché per come ho strutturato il blog sapevo dove mi portava il link. Avete cliccato tanto per incasinare. Quelle cosette che sai a me non interessano. Sei una persona che porta la rissa e non la pace.

      Elimina
    2. Per entrare nella pagina di lettura delle persone che segui è necessario mettere tra i lettori fissi il proprio blog.

      Elimina
  11. Dimmi ora cosa vedi cliccando la foto. Di mio intendo. Ma non avevi bloccato il mio blog? Quello vecchio. Ogni tanto ricompare solo tramite lo Spirito Santo? Non lo riapriro' mai più, è finita con voi. Non siete veri blogger. I blog non sono nati per specularci sopra. Ho letto attentamente e capito cosa intende quella la. Io non mi capiro' mai e nemmeno ci tengo a partecipare ai vostri giochini scemi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cliccando la foto si apre un link. E' un gadget di Blogger. Il link è diretto verso chi io sto seguendo.
      Tutti quelli che cliccano vedono la stessa cosa se la struttura del blog è uguale. Quello che ognuno vede non è visibile agli altri. Il fatto è che tu hai creduto questo e hai pubblicato l'URL rendendo pubblico le tue cose. Ora ti conviene cambiarlo per tornare all'anonimato. Io non speculo e tu lo sai. Non ho rapporti bambineschi con nessuno.

      Elimina
  12. Io non ho mai reso pubblico nulla di davvero interessante. Ma solo con una pwrsona mettila di dire cazzate

    RispondiElimina