martedì 8 novembre 2016

Fare chiarezza














Basta cliccare con il tasto destro del mouse sullo spazio del mio blog e si va a Proprietà: HyperText Transfer Protocol with Privacy, e si trova Il certificato che garantisce l'identità, Il certificato è rilasciato da Google Internet Authority G2. Nel mio blog l'unico amministratore può postare articoli. Su: Search Console il Webmaster conferma che il blog è di https://guspensiero.blogspot.com.
Chi afferma il contrario sarà querelato nei termini di legge.












22 commenti:

  1. Ma è il suo inTENTO!
    Quello di VEDERTI daVANTI al GIU'diC'E'.
    Bloccala semplicemente!
    Cancella TUTTI i suoi inTE r 20 20 ... senza nemmeno leggerli!
    AlMENO tu non a.C.cogli gli ANOnomi.

    RispondiElimina
  2. Stai tranquillo amico mio e continua a scrivere e a deliziarci dei tuoi post... Noi utenti e lettori non aspettiamo altro. Abbraccio <3

    RispondiElimina
  3. Attivazione del reindirizzamento HTTPS per il blog


    Se vuoi che i visitatori accedano al tuo blog solo tramite HTTPS, puoi attivare il reindirizzamento HTTPS.

    Ulteriori informazioni su HTTPS.

    L'utilizzo di HTTPS rispetto a HTTP per l'accesso al blog offre tre vantaggi principali:
    •Consente di verificare che i visitatori aprano il sito web corretto e non vengano reindirizzati a un sito dannoso.
    •Consente di rilevare eventuali attacchi volti alla modifica dei dati inviati da Blogger al visitatore.
    •Aggiunge misure di sicurezza che rendono più difficile a terzi leggere le conversazioni dei visitatori, tracciarne le attività o rubarne le informazioni.

    Nota. HTTPS non è attualmente disponibile per i blog con dominio personalizzato.

    Se attivi il reindirizzamento HTTPS, i visitatori accederanno sempre alla versione criptata del blog all'indirizzo https://.blogspot.com.

    Per attivare il reindirizzamento HTTPS:
    1.Accedi a Blogger.
    2.Seleziona il blog da aggiornare.
    3.Nel menu a sinistra, fai clic su Impostazioni > Di base.
    4.A destra, seleziona Sì per "HTTPS" > "Reindirizzamento HTTPS".

    RispondiElimina
  4. TLS 1.2, AES crittografato a 128 bit (Alta); ECDH scambio a 256 bit

    RispondiElimina
  5. Internet | Modalità protetta: attivata

    RispondiElimina
  6. Il Reindirizzamento HTTPS è attivo:
    I visitatori del blog vengono sempre reindirizzati a https://guspensiero.blogspot.com.

    RispondiElimina
  7. http://s11.postimg.org/4a8x63mi9/Cattura.png


    Proprietà

    RispondiElimina
  8. http://s15.postimg.org/u7ecpog2x/Cattura1.png


    Certificato

    RispondiElimina
  9. Ora, Gus mandami pure a quel paese perchè il blog è tuo come il tempo, ma devi spiegarmi una cosa, questo credo che me lo devi.
    Tu hai pubblicato l'articolo alle 9,26. Il tuo ultimo commento è delle ore 12,18. Tu hai sprecato tre ore della tua giornata per dimostrare cosa? Che l'unico amministratore del tuo blog sei tu? Che nessuno può entrare nel tuo blog se non dai tu stesso la possibilità all'altro di farlo? Vuoi convincere noi di cosa? Che tu sei onesto e non un imbroglione?
    Oppure vuoi convincere l'altra? Un'altra che non capiva prima e non capirà adesso?
    O forse sei tu che senti questo bisogno di chiarire?
    Fammi capire perchè io, come credo anche chi ti segue da tempo, non abbia bisogno di tutto questo. Io, poi personalmente non ne capisco niente ...
    Ciao Gus

    RispondiElimina
  10. Quello che ha scritto andava demolito.
    Non è un chiarimento perché io di quello che gli altri pensano di me ne fotto. Devo rendere conto solo alla mia coscienza ( Cristo ).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Premesso che io non ho letto ciò che ha scritto, però adesso capisco il significato di questo tuo post... Abbraccio

      Elimina
    2. August non devi sentirti in colpa, di questo "colpo basso" da parte di chi dice di volerti bene! Lei ti vuole "colpevole" di qualcosa. Qualunque pur di ferirti.
      La correzione fraterna: Mt. 18,15-17
      Se il tuo fratello commette una colpa, và e ammoniscilo fra te e lui solo; se ti ascolterà, avrai guadagnato il tuo fratello; 16se non ti ascolterà, prendi con te una o due persone, perché ogni cosa sia risolta sulla parola di due o tre testimoni. 17Se poi non ascolterà neppure costoro, dillo all'assemblea; e se non ascolterà neanche l'assemblea, sia per te come un pagano e un pubblicano.
      Gesù è ciò che insegna.
      Un cara abbraccio.
      Dani

      Elimina
    3. Grazie Daniela.
      Abbraccio.

      Elimina
  11. Non ho parole, proprio non ne ho.....solo una piccola preghiera di serenità. Per tutti. Bacio.

    RispondiElimina
  12. Stato dei siti segnalato dalla funzione Navigazione sicura


    La tecnologia Navigazione sicura di Google esamina miliardi di URL al giorno alla ricerca di siti web non sicuri. Ogni giorno troviamo migliaia di nuovi siti non sicuri, molti dei quali sono siti web legittimi che sono stati compromessi. Quando rileviamo siti non sicuri, mostriamo avvisi nella Ricerca Google e nei browser web. Puoi cercare un sito web per sapere se al momento è pericoloso visitarlo.



    Stato di:














    Stato attuale:



    Non pericoloso

    La funzione Navigazione sicura non ha rilevato di recente contenuti dannosi sul sito guspensiero.blogspot.com.








































    Ulteriori informazioni

    Non farti prendere dal panico. A volte gli utenti pubblicano contenuti inappropriati su siti web solitamente sicuri. La funzione Navigazione sicura aggiorna lo stato relativo alla sicurezza dopo la sistemazione dei contenuti inappropriati da parte del webmaster.

    Suggerimenti sulla sicurezza. Se desideri ulteriori informazioni su come tutelarti dal malware, visita il Centro per la sicurezza online di Google.

    Webmaster. Se sei il proprietario del sito web in questione, leggi l'articolo "Assistenza webmaster per siti compromessi", in cui viene spiegato come ripulire i siti web e richiederne l'esame.




    Dettagli sul test


    L'ultimo aggiornamento delle nostre informazioni relative al sito guspensiero.blogspot.com è stato eseguito il 8 novembre 2016.


    Questo sito web è in hosting su 1 AS:
    AS15169 (GOOGLE)

    RispondiElimina
  13. https://www.google.com/transparencyreport/safebrowsing/diagnostic/index.html#url=https://guspensiero.blogspot.com

    RispondiElimina
  14. Ciao Gus, vengo da te, PRIMA, di passare a rispondere nel MIO blog, e lo faro' quando ne avrò voglia...
    Sono stanca e sono appena arrivata.
    Ma perché ti devi giustificare con tutti? Tu sai come sei e il Nostro Qualcuno lo sa ancor di piu', lascia perdere e vai dritto per la tua strada!
    Ti abbraccio.
    P.s. Poi vado a rispondere eh, sul mio blog eh, ho letto delle belle cose, vi risponderò a tutti.
    Scusa Gus.

    RispondiElimina
  15. Silvana, a me non serve la moderazione ma chi scrive con il profilo senza mostrare il proprio blog mette a rischio il mio che è un https e non supporta i cellulari senza protezione del modem e del firewall. La moderazione è dedicata anche alla protezione di un blog iscritto alla Search Console. Quando avrai un blog https non sarai più tecnicamente nociva e io toglierò la moderazione. Le tue minacce sono ridicole. Fai quello che vuoi e non cercare di intimorirmi. Da buona vigliacca aggressiva vai a scrivere in qualche blog di ignavi per calunniare chi è certo di essere inattaccabile.

    RispondiElimina
  16. Deve essere proprio un periodaccio per la tecnologia mio caro...io sono da un mese perseguitato dai malware e affini..ora colpiscono solo i cookie..comunque ho dovuto mettere non solo uno ma due anti malware e sai che bello ogni volta controllare , e lo stupore di vedermi tutta la posta oscurata e rimettere tutto da capo..
    Bene non pensiamoci e un abbraccione della buona notte!

    RispondiElimina
  17. Nella, nel menù a discesa delle opzioni blogger, impostazioni ti viene offerta la possibilità di connettere con https, cioè usando la crittografia.
    Poi devi controllare il sistema operativo. Il migliore è windows 10 che ha l'antimalware, e l'antivirus e anti spyware molto efficaci. E' molto difficile rompere questo muro.
    Ciao.

    RispondiElimina