giovedì 18 settembre 2014

Non sempre magro è bello






Gli stilisti impongono un modello di ragazza magrissima.
I messaggi della moda sono recepiti dalle ragazze che finiscono per diventare anoressiche.
Sotto accusa è il mondo della moda e chi partecipa alle sfilate.
Non dobbiamo dimenticare che gli addetti al settore più spregiudicati impongono,  in
particolare  alle ragazze dell'est, l'obbligo di dimagrire anche con l'uso
di anfetamine che tolgono l'appetito e sono sostanze tossiche.
Zapatero aveva vietato a Madrid di far sfilare ragazze anoressiche.
Il problema è che nel nostro mondo della moda la magrezza è un valore.
Magro piace, perché i vestiti cadono meglio su un corpo snello e gli stilisti
richiedono modelle così e le ragazze vogliono dimagrire. È come nel caso della droga,
se non piacesse a nessuno non sarebbero così tanti a consumarla.
Luciano Casolari parla di un amico che gli racconta che la figlia di sedici anni
vorrebbe diventare una modella.  Visto che ha un parente che lavora in questo
settore sono andati assieme a fare un colloquio. La ragazza è bellissima e anche fotogenica
per cui sembrerebbe tutto facile se non fosse per il peso. Il parente, infatti, afferma che
lei è fuori dai parametri.  E’ alta un metro e settantanove centimetri e pesa cinquantotto
chili ma, secondo il parente, per poter entrare nel giro delle modelle dovrebbe calarne
almeno altri 4 o 5.


11 commenti:

  1. Ma poi cosa ci sarà di bello in queste modelle scheletro-anoressiche?? Oo

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miki, non riesco proprio ad immaginarlo.

      Elimina
  2. Eh vai!! Sono d'accordissimo!Pensavo di mettermi a dieta...dopo Natale......ma ci ripenso!! Chi è stato al mare ha notato le varie pieghe (?) che hanno i corpi magri!
    Troppa "ciccia" straripa, ma un po' di rotondità, fa' simpatia, no? Comunque: cuor contento il ciel l'aiuta! Accipicchia ho finito il gelato! Lo chiedo a Renzi? Sorrido al domani che mi chiama: ore 11 ecografia tiroide, ore 18 gastroscopia (digiuna dalle 7 del mattino. Quanti gr. perderò? Buonanotte Gus!!

    RispondiElimina
  3. La sedicenne 1,79 per 58 kg può entrare nel giro della sfilata dei silos però.. ahah
    p.s. eppoi non devono sorridere da contratto. Manichini ambulanti. Con dei vestiti assurdi poi, che sfoggeranno solo nei loro salotti del ciufolo.. Che mondo.. vagli a parlare di crisi a quegli ambienti...

    RispondiElimina
  4. Ho molta pena per gli ambienti che hai citato. Nei salotti del ciufolo c'è una grande povertà.

    RispondiElimina
  5. Quasi quasi mi presento io. 53 KG e un metrosessanta di altezza. Mi farei un pò di risate...
    Mi chiedo se non sarebbe meglio per queste fanciulle studiare e trovarsi un lavoro serio che questi lavori usa e getta (io li chiamo così perchè comunque durano poco).
    Mah! Buona notte Gus

    RispondiElimina
  6. No no. Con quel peso dovresti essere alta 1 metro e 80.
    Scherzo.
    Usa e getta è un'espressione molto appropriata.
    E' il prezzo dell'apparite.
    'notte Anna Maria.

    RispondiElimina
  7. Ciao Gus! Un saluto "burroso" per una nuova giornata in cui non dimagrirò, solo inizierò la dieta in anticipo!!!Tutto sotto la luce dell'integrale! Evviva si cambia! Buonagiornata!.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona fortuna con il peso.
      Tante belle cose.
      Ciao.

      Elimina
  8. Risposte
    1. Buonanotte se stai ancora sveglia e Buongiorno se leggi domani all'alba.

      Elimina

la paranoia è un disturbo della personalità