venerdì 15 novembre 2013

Aanalisi a scopo di dominio e manipolazione dell'uomo





Il problema è la relazione tra la consistenza ultima delle cose, cioè Cristo, e la forma contingente dello stesso.
Lo scandalo nasce dall'idea sbagliata del trascendente, che rende più difficile ammettere che in Cristo tutto consiste.
Senza questa visione del trascendente anche per i cristiani non ci sarebbe alternativa tra l'opzione fondamentalista, verità che si impongono alla ragione dall'esterno e l'elevazione della cultura dominante a criterio ultimo dell'agire.
Cristo è l'unica risposta al fondamentalismo e alla secolarizzazione della Chiesa.
L’ideologia introduce una visuale totale del mondo, in cui si pensa che con la ragione si possa spiegare tutto. Pensando di cambiare tutto con la potenza della ragione, la cosiddetta "visione totale" costringe la realtà e Dio a inchinarsi alla "ragione" dell’uomo.
Sono le tesi di Horkheimer e Adorno sviluppate nella Dialettica dell’illuminismo.
L’ideologia è l’esatto contrario della fede religiosa.
Se manca la grazia, ad un solo scopo è presente la ragione della legge, a rendere colpevoli e ad uccidere.
Perciò l'uomo di oggi è inquieto sotto ogni punto di vista, eccetto quando non pensa, perseguitato dalla violenza e dall'ombra della paura. Secondo Horkheimer e Adorno, l'illuminismo proclamò l'autodeterminazione razionale dell’uomo, ma finì con l'imporre al mondo una razionalità scientifica in grado di vanificare, se non di impedire, la stessa libertà che rivendicava al soggetto.
Questa ragione scientifica, basata sull'oggettivazione della realtà, si proponeva di dominare tutto il mondo della natura, allo scopo di un suo sfruttamento strumentale.
Con lo sviluppo della tecnologia, anche l'uomo, la vita umana stessa, sono diventati oggetto di analisi a scopo di dominio e manipolazione.
Di fatto, il progetto illuminista si è risolto nel suo opposto.
Tra la ragione come facoltà della scienza e la ragione come facoltà della libertà si è così sviluppato un conflitto, con la vittoria della razionalità tecnocratica.



27 commenti:

  1. Ma cos'è la MASSOneria?
    Una specie MASSEria?
    Na' CAVA?

    Io posSOSsolo parlare di ANGELI riBELLI e del SUO conDOTTIero.
    Della LORO CADUTA!

    Il resto è SOLO un riflesso.
    Un ECO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Bene è destinato a sconfiggere il Male. Per questo Dio si è fatto uomo.

      Elimina
    2. Ecco perché mi ha dettato: il SUO conDOTTIero e non LORO condottiero.

      GRAZIE per l'aiuto!

      Ma è una benedizione generare figli o una maledizione?

      Perché BEATA la STERILE?

      Elimina
    3. Seguivano Gesù gran moltitudine di popolo e di donne, che si lamentavano e piangevano su di lui. Ma volgendosi a loro, Gesù disse : « Figlie di Gerusalemme, non piangete su di me; piangete su di voi stesse e sui vostri figli, perchè verranno giorni in cui si dirà: Beate le sterili e i grembi che non hanno generato e le mammelle che non hanno nutrito. Allora si comincerà a dire ai monti: cadete su di noi!, e alle colline: ricopriteci! Poiché, se a un legno verde si fanno queste cose, a quello secco che avverrà? »

      Elimina
    4. Ma un'eco non era con l'apostrofo? ;)

      Elimina
    5. Si scrive "un eco" o "un'eco"? Il fenomeno di cui stiamo parlando è uno tra i più belli di quelli conosciuti e si ha quando "un suono, riflesso da un ostacolo, viene udito nel punto di emissione [dal Sabatini-Coletti ndr]"; è, insomma, il classico rimbombo che sentireste in montagna, qualora doveste alzare la voce. Ma veniamo al dunque.




      Un po’ di tempo fa qualcuno avrebbe risposto "una eco", considerando sbagliata la seconda forma; la lingua italiana, però, cambia: gli usi dei parlanti variano col tempo, per motivi quasi sempre spiegabili o persino anticipabili, e ciò che prima era considerato errore, col passare degli anni potrebbe essere accettato dalla comunità linguistica: "un eco", in effetti, oggi è alternativo a "una eco" (il Sabatini-Coletti lo propone come singolare femminile o maschile).

      Elimina
    6. RIFLESSO e non riFESSA di mam...tua!
      Il SOLITO deMENTE che guarda l'indice e non LaUNA.

      Elimina
    7. E la luna sarebbero gli angeli ribelli? ;)

      Elimina
    8. Stai proprio FRA'...GATE.
      La luna servì SOLO per l'AMAREa. La sua LUCE riFLESSA era un ostacolo per coLORO che dovEVAno uscire dai DEI VECCHI avVOLTI dalle PESTE TE-NEbRE. Ci tenevamo MANO nella MANO tra uomini, donne, bambini e BESTIE.

      Ma se non ricordi allora NON SEI DEI nostri.

      C'è un ANGELO che con la SUA LUCE potrebbe osCURIre l'UNI-VERSO!

      Elimina
  2. .. è proprio quella grazia che non scorgo nella Chiesa moderna...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Chiesa tante volte è stata in difficoltà, ma è riuscita sempre a risollevarsi grazie a Cristo che l'ha istituita.

      Elimina
    2. Anche le CADUTE hanno il LORO senso.
      Anche il Cireneo!
      E' nel FONDO più proFONDO dell'INFERNO che si può ammirare l'INFINITA' del BENE.
      Il MALE ha sempre una FINE ed è la MORTE, ma il BENE?
      CHI crede nella grandezza di Dio e non si sforza di comprendere le sue infinitesime vie ... si sta facendo come un dio (questo è la limitazione di Voltaire).

      Elimina
    3. Infatti nelle nostre preghiere al Padre diciamo: sia fatta la tua volontà.

      Elimina
    4. Infatti Voltaire prega che sia fatta la Sua volontà.. ma perché non leggete attenta-mente?

      Elimina
    5. Voltaire e il cattolicesimo

      (FR)
      « Tout homme sensé, tout homme de bien, doit avoir la secte chrétienne en horreur. » (IT)
      « Ogni uomo sensato, ogni uomo dabbene, deve avere orrore per la setta cristiana »
      (Voltaire, Examen important de Mylord Bolingbroke, ou le Tombeau du Fanatisme, 1736)

      Elimina
    6. Ma la SUA è anche la MIA ... se mi dà la possibilità ti poterti sacrificare come fece CAINO con Abele ... DONANDO il primogenito SENZA MACCHIA.
      Se LEGGESTE "BENE" anche le SCRITTURE!

      Elimina
  3. Tante reazioni sconsiderate hanno la loro origine nell'aver abbandonato Dio, roccia di salvezza. Buona notte Gus! Spero tu abbia trascorso una serena giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le giornate sono quelle che sono, cerco di essere sereno.
      'notte Lucia.

      Elimina
    2. Ma guarda un po'.. da Angelo NON vengo pubblicato.. chissà che NON abbia letto il Trattato sulla Tolleranza.. sempre di Voltaire... ;))

      Elimina
  4. Troppo complicato per me il tuo post. A volte meglio tacere che dire cose insensate. ^_^
    Buona serata e buonanotte Gus ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fatto è che l'illuminismo invece di portare luce spinge l'uomo verso il buio.
      'notte Saray.

      Elimina
  5. la Misericordina mi lascia perplesso... speriamo non ne invii una vagonata a Lampedusa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Sia fatta la tua volontà" Se non si comprende questo passo della preghiera al Padre la fede è latitante.

      Elimina
    2. Perchè non CIELO spieghi ... il SENSO di TUTTA questa VERITA' semplice SEMPLICE che ai SAPIENTI fa TANTO MALE?

      Elimina
    3. Si preoccupa troppo delle cose terrene e gli sfugge il Cielo.

      Elimina
    4. E questa è la SPIEGAZIONE?
      Tra gli ANIMA...LI' non tutti sanno usare BENE il POLLICE OPINIONabile e la CERVICALE per alzare il CAPO.
      Ci tocca attendere l'EVOLUZIONE spirituale.
      Cosa consigli?
      Il BASTONE o la CAROTA?

      Elimina
    5. GRAZIE per aver RACCONTATO l'inizio della VOLONTA' del PADRE ... mentre mi davi la "marmellata" di ME...maLE mele erano senza VERME?
      Non facciamo scherzi! Io voglio sapere COSA mangio.

      Elimina