martedì 24 settembre 2013

Lo strano mondo dell’integralismo islamico

 
 

 
 
 

Per gli integralisti islamici raffigurare Maometto è un reato. Perché secondo loro sarebbe di per sé un fatto sacrilego. Ebbene la verità è che Mohammad fu un uomo come tutti gli altri e lui stesso vietò che lo si venerasse come una divinità. Gli sciiti, i sunniti nell'epoca ottomana e in India hanno ritratto il profeta senza remore.
Di fatto coloro che mettono un veto alla raffigurazione di Mohammad compiono un compromesso tra i più oscurantisti, quali i wahhabiti in Arabia Saudita, che predicano il divieto assoluto della raffigurazione degli esseri viventi.
Tutti i paesi arabi moderati hanno assunto posizioni "integraliste".
La Siria dovrebbe essere una dittatura “laica”, ma ha richiamato il suo ambasciatore in Danimarca. La Libia dovrebbe essere “laica” , eppure è stato il primo regime a chiudere l’ambasciata danese. La Tunisia, da sempre portata ad esempio per la sua “tolleranza” e la sua “laicità all’occidentale”, è stata in prima linea da subito contro gli “infedeli”, ospitando il Consiglio dei Ministri degli Interni arabi, i quali hanno condannato senza riserve le immagini raffiguranti Maometto. In Egitto il Parlamento (che dovrebbe essere a maggioranza “laica”), ha emesso una risoluzione di condanna. E un’analoga risoluzione è stata spiccata dal parlamento della Giordania, il più “filo-occidentale” fra i Paesi arabi. Si è mobilitata la Lega Araba, che non è un’associazione sovranazionale islamica, ma è sempre stata conosciuta come un punto di riferimento del “laicismo nazionalista”.
E allora?
Non ci sono più islamici moderati o tutto questo è solo una violenta e tragica messa in scena per altri fini?
Altro che offesa del "sacro".

 

 




47 commenti:

  1. certo Gus, per me è vero quanto scrivi per ultimo: si tratta di una squallida e triste messa in scena...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La povertà e l'isolamento fanno portano l'uomo ad abbracciare la violenza delle religioni insensate.
      Ciao Rose.

      Elimina
    2. Vale anche per le storie del VECCHIO TESTAMENTO?
      Quando DIO stesso A.C.conSENTIVA a guerre per la conquista di ipotetiche TERRE PROMESSE?
      Vedi pure la CAZZATA dell'ONU (cioè USA) di aver rimesso gli EBREI di nuovo in quell'inferno.
      Spargerli NUOVAMENTE nel MONDO ... non era meglio?
      Meglio i conquistadores che FECERO come SEMPRE ... inseminando le figlie degli uomini per FARE PACE.

      TUTTO E' SENSATO per DIO ... compreso gli scandali, ma GUAI a chi ne fa parte.

      Che poi i GUAI servono PURE che capire che un GUAIO potrebbe diventare una VIA di salvezza.

      Cerca di comprendere chi sente MALE quello che DIO dice.
      In una SURA il profeta SOStiene di prendere per la GOLA l'inFEDELE.
      C'è chi usa il coltello per amMAZZAre il VITELLO GRASSO e chi lo vede nell'inFEDELE.
      Poi vai a difendere UNO di questi se poi la COLPA è di un DIO che usa termini umani per riportarli in CIELO.

      Insegnate a DIO a saper leggere e scrivere ... BENE, anche se poi anche il MALE PEGGIORE è quello fatto BENISSIMO, senza possibilità di VENDETTA.

      Come devo fare con VOI?
      Voi che parlate di FILOSOFIA, SCIENZE, DIRITTO e poi siete i PRIMI a raggirarli?

      Elimina
    3. I musulmani sono rimasti fermi ai tempi delle crociate dei cristiani.

      Elimina
    4. Forse vogliono indietro lo ZERO e tutto il RESTO sottratto dalle NUMEROSE INVASIONI a OCCIDENTE e ORIENTE dal potere GRECO-ROMANO.
      O preferisci la LOTTA LIBERA?

      Siamo NOI che abbiamo preso da LORO. Loro rimagono quelli che erano come li abbiamo trovati.

      CHI E' il LADRO di CIVILTA'?

      I violenti TUTTI li abbiamo come le pecore nere in ogni gregge.

      Poi una volta distingui i buono e i cattivi tra i musulmani e un'altra FAI tutto un FASCIO.

      INIQUO!

      Elimina
  2. OGNI nazione ha i suoi problemi di integralismo.

    RispondiElimina
  3. Purtroppo non è una nazione ma buona parte del mondo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fai sorridere!
      Vorresti ridelimitare le nazioni?
      Pacificamente riusciresti a farne UNA chiamata TERRAFERMA?
      Chissà se avverrà quando si FERMERA' la TERRA nei famosi TRE GIORNI di BUIO.

      Ci vogliono sempre le tragedie e le guerre per notare quanto e come siamo iniqui?

      O preFERITE una GUERRA tra DUE MONDI?

      ALIENI o ANGELI?

      A voi la scelta!

      Elimina
    2. "Ci vogliono sempre le tragedie e le guerre per notare quanto e come siamo iniqui?"

      Appunto. Cristo è venuto per salvare i peccatori, quelli con la pistola, il missile l'atomica sempre in mano.

      Elimina
    3. Oh...bietto ... Mi OPPONGO!
      Il CRISTO ritorna per SALVARE i mandANTI! Coloro che li armano, che non sono poi quelli che si ribellano.
      CHI ARMO' i nativi di America di fucili e alcool per distruggerli?
      CHI ha costruito MINE antiuomo?
      Ma il Papa di quel POTERE TEMPORALE SAPEVA?
      Giovanni Paolo II non sapeva della pedofilia nella Chiesa?

      IO VI DICO di SI ma sapevano anche che dovevano stare zitti.
      Come sostenevano i Farisei di allora e quelli di questo tempo facendo DANnI che servono POI per far convertire i PECCATORI.

      Ribellarsi a DIO in TUTTI i TEMPI si viene UCCISI o dagli UOMINI o da DIO stesso.

      FATE VOI ... io vado verso la MIA GERUSALEMME che è simile a quella virtuale ... ma forse non è arrivata l'ORA.

      Per questo parlo poco di politica .. visto che non notate che l'A.C.CORDO STATO MAFIA E' in ATTO (vedi introiti con i giochi d'azzardo, fumo, sfruttamento dei lavoratori, ripristino delle case chiuse ... meno però il non toccare donne e bambini).

      Poi c'è chi pensa che è un problema a chi deve essere affidato il cane di famiglia in caso di divorzio. Il CANE va sempre con i BAMBINI!!!
      CHIARO?

      Elimina
  4. Sono d'accordo con Scarlett e Angelo.
    E comunque, è ovvio che ci siano motivi poco spirituali dietro a scuse spirituali.
    La spiritualità non fa guadagnare, non in quel senso.

    Moz-

    RispondiElimina
  5. A mio avviso il confine tra l'integralismo altrui ed il nostro è spesso labilissimo..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franco, stai scherzando?
      Dimmi che stai scherzando.
      Ciao.

      Elimina
    2. In VECE ha detto una COSA SENSAta.
      Una COSA!
      Gli OCCIDENTATALI lo vogliono INTEGRO il TESORO medio e tutto ORIENTALE. Non vogliono nemmeno comprarlo.
      Mi ricordo di un libro che raccontava che gli EUROPEI emigrati più ad occidente non riuscivano a trovare una scusa per fare guerra ai NIPPONICI, che costruiscono gli aggeggi sosfisticati delle loro armi, per il potere economico che stavano ottenendo.
      Poi sono arrivate armi climatiche che hanno riportato a malapena a pareggio.

      Elimina
  6. Non ci sono mai stati gli islamici moderati: era questa la messa in scena. Ciao Gus.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli islamici moderati sono una minoranza e vengono considerati dai fondamentalisti come infedeli.
      Ciao Marilena.

      Elimina
  7. Miki, d'accordo in che cosa?
    Ciao.

    RispondiElimina
  8. Ciao Gus! Buona giornata. Non conosco bene l'argomento. So che Cristiana, una delle mie nipoti, studiava antropologia, andò in Pakistan e dovette indossare il burka per non essere picchiata o altro. Mi informerò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'11 settembre ti dice niente?
      E Cristiana non è una testimonianza?
      Ciao Lucia.

      Elimina
  9. L’integralismo islamico difficilmente sarà sopprimibile, in quanto sorge da frustrazioni del mondo arabo. I motivi alla base della guerra non sono mai solo ed esclusivamente religiosi, ma la continua ricerca di potere economico.
    Ciao August, buona giornata!
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dani, è un disastro d'intolleranza.
      Ciao.

      Elimina
  10. «Si alzi forte in tutta la terra il grido della pace», ha detto il pontefice al termine dell'udienza generale, invitando a partecipare alla giornata di preghiera e digiuno di sabato prossimo «Sabato prossimo - ha detto - vivremo una speciale giornata di preghiera e digiuno per la pace in Siria, in Medio Oriente e nel mondo intero. Anche per la pace nei nostri cuori - ha aggiunto -, perché la pace incomincia nel cuore». Francesco ha invitato «tutta la Chiesa a vivere intensamente questo giorno e già da ora - ha proseguito - esprimo riconoscenza agli altri cristiani, ai fedeli di altre religioni e a tutti gli uomini e le donne di buona volontà» che vorranno unirsi all'evento. «Esorto in particolare i fedeli romani e i pellegrini - ha detto ancora il Papa - a partecipare alla veglia» che si svolgerà in Piazza San Pietro dalle 19 alle 23. «Si alzi forte in tutta la terra il grido della pace», ha concluso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti basta il mancato intervento AMERICANO?
      E che altro VUOI?

      Ci sono tanti capelli da contare.
      Mi dispiace!
      La BUONA NOTIZIA E' che al condannato è stata stabilita la PENA.
      Abituatevi alla CRISI, perchè è un allenamento a quella VERA.

      SOLO DIO sa prendere il MALE DEI body DEI umani per farne OPERE di SALVEZZA per gli SPIRITI chELI' ABITano.
      Perciò ad ognuno il SUO BODY e lasciate in PACE il Figlio dell'UOMO che deve CRESCERE a discapito di chi DEVE diMINIuire.

      Poi c'è chi LEGGE che deve ridurre il suo body per esibirsi.

      Elimina
    2. Gli americani non avevano il placet dell'ONU e anche gli altri Paesi europei si sono stancati delle guerre inutili che peggiorano la situazione.

      Elimina
    3. Ed io che ho creduto alla POTENZA della PRE-GHIERA!
      Ma SEI FULVIO?

      Elimina
  11. Francesco come Benedetto XVI. Come il suo diretto e vivente predecessore, Bergoglio all’Angelus si è rivolto ai musulmani chiamandoli “fratelli“. Un saluto impensabile soltanto mezzo secolo fa, ovvero prima del Concilio Vaticano II, che scrisse e approvò la dichiarazione “Nostra aetate”, pietra miliare per le relazioni tra la Chiesa di Roma e le religioni non cristiane, ebraismo e islamismo in primis, a cui il documento dedica paragrafi molto importanti. “Se, nel corso dei secoli, – si legge nel testo approvato da oltre 2500 padri conciliari – non pochi dissensi e inimicizie sono sorte tra cristiani e musulmani, il sacro Concilio esorta tutti a dimenticare il passato e a esercitare sinceramente la mutua comprensione, nonché a difendere e promuovere insieme per tutti gli uomini la giustizia sociale, i valori morali, la pace e la libertà”.


    Angelo, il Papa ci indica la strada da percorrere.
    I fratelli musulmani sono quelli che rispettano le altre religioni e non mettono le bombe nei centri commerciali.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi stanchi! Sono stufo di dire sempre le stesse cose.
      IO HO CONOSCIUTO CHI uccide le donne perchè odia la madre che lo ha abbandonato. Poi ho conosciutoCHI uccide gli uomini perchè odia il marito che lo ha tradito.
      C'è chi odia i certi commerciali perchè hanno fatto chiudere il suo onesto negozietto.
      Poi c'è chi ha madre o padre musulmano e poi quando vanno male le cose si ricorda della vendetta.

      Conosco bene il COMPITO delle CHIESA nelle VARIE ERE.

      Sei tu che devi sentire la PACE per rimanere in PACE con il mondo che ti ha fatto capire che GESU' SALVA per mezzo della nostra FEDE nel seguirlo verso la META, a preSCINDERE in quale ERA ci troviamo e di quale MORTE siamo CONd'ANNAti.

      UFFA', mustaFA'!

      Il Papa deve prima smetterla di prenderci per il CULO dicendo e non facendo in CASA sua in primis.

      La Cassa per il Mezzogiorno l'hanno chiusa da un giorno all'altro e poi si ricordano che devono aiutare il sud.

      DECIDETEVI!
      Chiudesse la banca Vaticana (I.O.R.) e lasciasse che gli uomini di buona VOLONTA' siano LIBERI per ogni LORO VERITA'.

      Chi HA ORECCHI se li TAPPI ... poi se sentre stRIDAre i DENTI.

      I SALVATI se ne FOTTONO di chi dice di sapere come si salva e poi continua a cadere.

      Ringraziate almeno che qualcosina con i LORO gesti VELI fanno SAPERE.

      E che CACCHIO!

      Elimina
    2. Il MIO ANGELO mi rimproverò una volta quando scrissi DIO CANE in questo POSTo perchè notò che tu non LO pubblicasti per difenderLO.

      Io dissi che mi riferivo a quello EGIZIO ... e LUI SORRISE, dicendo ... quell'ALFA-BETA?

      Quando la FINIRAI di tormentarTI da SOLO?
      Con i TUOI GIO'CHINI EST-REMI?

      Elimina
    3. Io parlo di fatti. Storia contemporanea e non confondo quello che fa Dio, non può sbagliare, con quello che fanno gli uomini.

      Elimina
    4. "Il Papa deve prima smetterla di prenderci per il CULO dicendo e non facendo in CASA sua in primis".
      Tu sai chi rappresenta il Papa?

      Elimina
    5. IO SI: GESU' (il FIGLIO)!
      E TU SAI CHI RAPPRESENTA DIO?
      Oggi ha detto che CHI "emette" MALDICENZA nella Chiesa si deve mordere prima la LINGUA.

      Ma prima di scrivermi ti colleghi prima con quello che vuoi sostenere?
      http://www.youtube.com/watch?v=H8XPpREIyyQ

      L'UNITA' della CHIESA non E' anche in senso TEMPORALE E TERNO?
      Compreso l'INIZIO (non passato) e la FINE (OGGI?).

      TU DEVI CAPIRE LA PROVOCAZIONE del NUOVO "Francesco" che prese per il CULO il Vicario di ALLORA.

      Forse qui si capisce di più.

      http://www.youtube.com/watch?v=q0rjLDgMkFQ

      LUI NO?

      TU NO?

      IO SI!
      E mi prendo le MIE RESPONSABILITA'.
      Qui, tra Te e Sara non so chi mettere nella BISACCIA, altro che BLOG in uno zaino.

      La differenza tra me e te è COME (ripeto COME) tra quel Figlio dell'UOMO e un FARISEO (spero Nicodemo ... fino ala fine).

      Il problema DEI TEOlogi, come TUTTI gli stuDIOsi, è non riuscire a parlare a BRACCIO di CHI non è SUO PADRE, SUA MADRE, FRATELLO o SORELLA, anche FIGLIO o CHI CONOSCONO BENISSIMO.

      Elimina
    6. DIO, purtroppo, FA SEMPRE tramite gli UOMINI ... SEMPRE!
      Come in PASSATO, ... COSI' nel PRESENTE e spero NON nel FUTURO.
      Ma io so COME LUI facendo fare MALE da chi non sa fare BENE ... rende TUTTO "MOLTO BUONO"!

      Bisogna VIVERE la SERA del SETTIMO GIORNO per sorridere insieme a LUI e RIPOSARE INSIEME nell'attesa dell'OTTAVO GIORNO che IO GIA' inTRA-VEDO. E' LUI che MELO racconta.

      Elimina
  12. Io sono strabiliata!!!!
    Ma scherziamo?

    RispondiElimina
  13. Forse Angelo confonde le sue amicizie private con la Parola, ti prego August da' un freno ai farneticamenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il farneticamento ci pensa Lucio Battisti.
      Gli piace andare controcorrente. E' il suo modo di essere.
      E' un fondamentalista dell'obiezione.


      Ciao Dani.

      Elimina
    2. Mi piace questo TERMINE: "fondamentalista dell'obiezione".
      Io mi OPPONGO SEMPRE!
      "QUELLA LI'" la lascio alla Polizia Postale o ad un avvocato che difende solo per quanto lo paghi.

      Tu GUS percepisci qualcosa in ME che non riesci a delimitare, a decifrare, come nemmeno IO nel mio BODY. Per questo lo condivido con VOI.
      Non mi va di tenermelo SOLO IO.
      Io so come prenderlo e farlo ragionare come ragionano gli uomini, ma poi ha sempre ragione LUI, prima e DOPO. Ed io penso che se il dopo è quello GIU'STO' ... un po' è anche merito mio.

      Ricordo MIO fratello che mi consolava quando LI PRENDEVO dai miei GENI-TORI e mi dicevi che un GIORNO li ringrazierai.
      Ricordo anche quando li prendeva LUI insieme a me per difendermi e mi diceva che più siamo e meno le prendiAMO.

      GRAZIE per la TUA comprensione.

      Per questo vi VISITO continuamente!
      Sia la PIONTA TETESCA di CERMANIA che il BLUNO BESCATOLRE di BESCALA .

      Elimina
  14. Dove vai quando poi resti sola
    il ricordo come sai non consola
    Quando lei se ne andò per esempio
    Trasformai la mia casa in tempio
    E da allora solo oggi non farnetico più
    a guarirmi chi fu
    ho paura a dirti che sei tu

    Ora noi siamo già più vicini
    Io vorrei non vorrei ma se vuoi
    Come può uno scoglio
    arginare il mare
    anche se non voglio
    torno già a volare
    Le distese azzurre
    e le verdi terre
    Le discese ardite
    e le risalite
    su nel cielo aperto
    e poi giù il deserto
    e poi ancora in alto
    con un grande salto
    Dove vai quando poi resti sola
    senza ali tu lo sai non si vola
    Io quel dì mi trovai per esempio
    quasi sperso in quel letto così ampio
    Stalattiti sul soffitto i miei giorni con lei
    io la morte abbracciai
    ho paura a dirti che per te
    mi svegliai
    Oramai fra di noi solo un passo
    Io vorrei non vorrei ma se vuoi
    Come può uno scoglio
    arginare il mare
    anche se non voglio
    torno già a volare
    Le distese azzurre
    e le verdi terre
    le discese ardite
    e le risalite
    su nel cielo aperto
    e poi giù il deserto
    e poi ancora in alto
    con un grande salto

    RispondiElimina
  15. Risposta centrata, Gus. Che bella questa canzone, a volte mi scordo di quanto erano belli certi testi. E per Angelo metterei in grassetto "anche se non voglio, torno già a volare" , perché Angelo spesso dimentica quanto è bello il cielo aperto, il deserto, le distese azzurre e le verdi terre. Glielo ripeto spesso che è troppo rabbioso verso tutto e vorrei che ogni tanto si ricordasse che "si prendono più mosche con un cucchiaino di miele che non con un barile di aceto". La contestazione ad oltranza che spesso supera certi confini finisce poi per non essere più ascoltata o sottovalutata. A volte condivido quello che dice, ma come caspita si fa ad appoggiarlo ? Se solo lo faccio, poi mi attacca di provocazioni su tutto! Speriamo che queste ali gli spuntino in fretta.
    Ciao. Marilena
    PS: e adesso vado a mettermi corazza ed elmetto, già immaginando un attacco (il body ahimé l'ho scatenato io).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io vorrei...non vorrei è veramente una bella canzone. Forse la migliore insieme a "Giardini di marzo".
      Angelo è così. Io gli voglio bene. Ora sarà dispiaciuto.
      Ciao Marilena.

      Elimina
    2. Anche IO VOGLIO BENE a TUTTI, da Satana a Gesù, passando tra i Papi e tutti le ANIME che li rappresentano.
      VOI non riuscite a COMPRENDERE il MIO VIOLENTO AMORE.
      Tu, GUS, mi vuoi BENE?
      Quanto mi vuoi BENE adESSO che ti ho detto che io voglio BENE a Satana?
      Sai a CHI affibbiò questo TERMINE?

      Io mi dispiacciò per BEN ALTRO.

      SENTIRE lo SPIRITO SANTO e guardare voi che non lo sentite.

      Ed io me la prendo con DIO.

      VI BASTA?

      Elimina
    3. Per me non siete MOSCHE ... anche se io SONO MERDA che tarda a seccare.
      Non immaginate come VORREI ESSERE COME VOI VOLETE ... ma so che mi confonderete con il CIBO.

      IO SONO il CONCIME!
      IO RITORNO PER SALVARE il PASSATO.

      Mi sa che VEBDERO' CASA per evitarla di BRUCIARLA.

      Non ricordate COME strappammo la POLTRONA?

      http://www.youtube.com/watch?v=GSmGazFx4gQ

      Elimina
    4. Avrei visto bene una moschea a ground zero. Quella si una grande risposta. Sai quanti sono i cristiani che le vorrebbero buttare giù, le moschee occidentali? Una marea Gus, una marea... e stiamo a parlare di integralismo islamico... mi sembra ci fosse una parabola sulla trave e la pagliuzza...

      Elimina
  16. Chi vuol gettare giù una moschea non è un cristiano. Crede di essere cristiano.
    Ciao Franco.

    RispondiElimina
  17. Gus scusa se ti rompo le palle qui, ma mi pare di capire che te ne intendi un poco... come posso risolvere la storia del blogroll non aggiornato? Leggendo il tuo commento da me, anche un altro blogger mi ha detto che da lui il Moz o'Clock è fermo a due mesi fa...

    Moz-

    RispondiElimina
  18. L'ultimo post dell'elenco di lettura è quello che non hai postato. E' del mese di luglio, quindi risale a due mesi fa.
    Il problema si risolverà appena scrivi un nuovo post.
    Ciao Miki.

    RispondiElimina