sabato 1 giugno 2013

E' un cuore nuovo che si comunica al nostro

 
 
 
 
 
Se la fede perde in ragionevolezza diventa disumana.
Seguire il disegno di un Altro, il fare la sua volontà, è ragionevole in un solo caso. Bisogna essere certi che il seguire sia consapevole perché in esso sta la riuscita della vita.

 

18 commenti:

  1. ... la fede perde la sua ragionevolezza.....
    bello Gus, suona un pò come un ossimoro, ma è vero

    voglio rifletterci su.

    ti abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se la fede perde in ragionevolezza diventa disumana.
      Seguire il disegno di un Altro, il fare la sua volontà, è ragionevole in un solo caso. Bisogna essere certi che il seguire sia consapevole perché in esso sta la riuscita della vita.
      Ricambio l'abbraccio.
      'notte Rose.

      Elimina
  2. Vivere seguendo sempre un ideale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Permanere nella scelta.
      Ciao Simona.

      Elimina
  3. L'immagine:


    Herbin, Auguste (1882-1960)

    Portrait of a Girl
    Date: c. 1907

    Movement: Abstract Expressionism

    Theme: Portrait

    Technique: Oil on cardboard

    Museum: Von der Heydt-Museum

    Location: Wuppertal, Germany

    RispondiElimina
  4. “Ecco io faccio nuove tutte le cose”

    Si può amare in diversi modi, ma il cristiano deve amare come ha amato il Maestro in modo del tutto gratuito, disinteressato, fedele, totale.
    Se non impariamo ad amare come ha amato Gesù non riusciremo mai a dare buona testimonianza e il mondo non ci riconoscerà. Allora, nell'attesa di ricevere il Consolatore, purifichiamo il nostro amore da ogni forma di egoismo affinché il nostro amore sia quanto più simile a quello di Gesù.

    Buona festa del Corpus Domini!
    Ciao August.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dare testimonianza. Questo è quello che conta di più.
      Ciao Gioia.

      Elimina
    2. ApPUNTO!
      Come ha AMATO il MAESTRO?
      Non mi dite che dando la SUA VITA CELESTE per NOI.
      O FOR SE ... SI?
      Fin dagli INIZI?
      Se noi SIAMO SUOI, cioè quelli DATI a LUI dal PADRE ... chi sono gli altri?
      Cos' questo TRA-DI-MENTO del CIELO che ha provocato l'ESSERE contesi da SATANA e dal PADRE che rimane NEI CIELI?

      Vogliamo parlare di questo?
      O dobbiamo pensare sempre alle cose che poi dobbiamo lasciare su questa TERRA?

      SVEGLIA?

      Chi no SENTE lo SPIRITO SANTO ... potrebbe FINIRE come CHI pensa che si vive UNA VOLTA SOLA e perGIU'nta in questo inferno ... o per i GIU'sti: ESILIO.

      Elimina
    3. Chi ha dentro la Santissima Trinità non si pone problemi.

      Elimina
    4. Non si può AVERE la Santissima Trinità.
      E a questo punto ti dico che nemmeno DIO la HA completamente ... visto che molti DEI suoi sono ancora FUORI.

      Elimina
    5. Non si ha, si sente dentro.

      Elimina
    6. Hai detto TU ... Chi HA dentro la Santissima Trinita'.
      Io ho detto ... Chi no SENTE lo Spirito Santo.
      Questo per farti capire che io cerco la PERFEZIONE di CHI DEVE PARLARE per quanto SENTE di DIRE per OPERA dello SPIRITO SANTO.
      Tu SENTI sia il PADRE, sia il FIGLIO e sia lo SPIRITO SANTO?

      Elimina
    7. Io sento un calore per tutto il corpo.

      Elimina
    8. Potrebbe dipendere dalla fattori MATERIALI, come la pressione sanguigna o altro.
      Lo SPIRITO SANTO ... PARLA.
      Mi devi dire COSA ti dice.
      Da quello che SCRIVI non dici nulla di NUOVO.

      Elimina
    9. SENTI i BRIVIDI delle ALI dell'ANGELO del SIGNORE?
      Certe EMOZIONI non si possono manifestare da NOI STESSI.
      Hai zone eroGENE?
      Anche l'ANIMA lo E' ma può essere ecCITATA solo dallo SPIRITO SANTO, mentre quello sacro può solo provocare tutto il ... resto che si lascia agli avVOLTOi.
      Per questo Gesù E' RISORTO per TUTTO in TUTTO, essendo TUTTA ANIMA della MADRE PIENA di SPIRITO del PADRE.

      Elimina
    10. L'Eucarestia è la più grande di tutte le meraviglie operata da Cristo, il mirabile documento del suo amore (S. Tommaso)

      Elimina
    11. La VERA COMUNIONE con CRISTO.

      Elimina