mercoledì 27 marzo 2013

La password funziona ancora?

 
 
 
 
 
 

46 commenti:

  1. Quando una cultura diventa dominante il suo contenuto è così sistematicamente veicolato dai media che si innesca una veloce osmosi che riesce ad informare inconsapevolmente la mentalità di tutti.

    Così che a un certo punto la fisionomia stessa del muoversi della società e dei singoli diventa totalmente riconducibile alle immagini e ai parametri mentali degli strumenti di comunicazione.

    E' molto raccapricciante vedere un individuo totalmente determinato nei suoi giudizi e nelle sue movenze dal dettato comune.

    L’uomo non può vivere al di là della coscienza riducendola ad un apparato anonimo come la legge o lo stato. L'irriducibilità della coscienza è minacciata dai mezzi di comunicazione di massa e dalla generale computerizzazione della società. E' molto facile per noi riuscire ad immaginare istituzioni organizzate così perfettamente da imporre come legittima ogni loro azione. Basta disporre di una efficiente organizzazione per consentire qualunque cosa. Così potremmo sintetizzare l'essenza di ciò che ci minaccia: gli stati programmano i cittadini, le industrie, i consumatori, le case editrici e i lettori. Tutta la società un po' alla volta diviene qualcosa che lo stato produce. Nell'appiattimento del desiderio ha origine lo smarrimento dei giovani e il cinismo degli adulti. E nell'astenia generale l'alternativa qual è? Un volontarismo senza respiro e senza orizzonte, senza genialità e senza spazio e un moralismo d'appoggio allo stato come ultima fonte per il flusso umano.

    RispondiElimina
  2. Leggete bene per battere chi spia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai tolto la moderAZiONE?
      Ho letto veloceMNETE perché CONOSCO la questiONE.

      Ci sono DUE modi per poter PARLARE all'ALTRA PROPRIA PARTE senza farsi SENTIRE da CHI E' VICINO nella CARNE ma non DELLO SPIRITO.

      A cosa serve una PASSworLd se poi anche un animale intelliGENTE potrebbe rubarTELA?

      Non è ME-GLI-O UN PASS.SKY?
      O, altriMENTI un PASSpartOUT (MAT, non PAZ, ma DONO)

      Elimina
  3. Portrait of a sitting woman by Modigliani.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il PAPA porta l'anello del PESCATORE e LEI che BRACCIALE è MAI questo?

      Elimina
  4. Secondo la teoria dei sei gradi di separazione, ogni persona è collegata a un’altra attraverso una catena di conoscenze che conta non più di cinque intermediari. Per alcuni la nascita dei social network avrebbe azzerato questi passaggi. Ma si dibatte ancora se ciò che accade nella realtà corrisponda a ciò che avviene in rete. Che sia vero o meno, #6 gradi è un blog che racconterà ciò che accade sui social network, con l’aiuto di chi fa parte di questo mondo e con l’aiuto di voi lettori. Perché il virtuale ormai è reale. Nel bene e nel male.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La VERITA' comprende il reale e il virtuale.

      Gli apostoli erano DUE ma andavano a 3 a DUE e FANNO 12.
      Più il MAESTRO che devi cercare o RICONOSCERE.

      Elimina
    2. Cercare e Riconoscere.
      Perché dici cercare o Riconoscere?

      Elimina
    3. Si può riconoscerLO senza averLO cercato.
      Sei il solito TEOlogos.
      IO, poi l'ho comPRESO ANCHE nel VANGELO.
      Gli APOSTOLI non conoscevano le SCRITTURE, ma in SE l'avrebbero RICONOSCIUTO.
      Ad esempio secondo MATteo Isaia ha già raccontato il Tri-Duo PASQUALE e la storia di Gesù è come una ripetizione.
      Mettere la FACCIA è tutt'altra VITA (vedi Luca - Saulo/Paolo).
      AvANTI il ... PROSSIMO!

      Elimina
  5. Sembra fantascienza, ma temo che tu abbia ragione! :)
    osservo bene chi ci circonda: male non fare paura non avere!
    Non mi lascerò mai coinvolgere da nessuno...non sono una pecorella smarrita. :)
    Lasciamoli spiare...poveri!
    Buona giornata Gus! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara.
      Serena giornata.

      Elimina
    2. E' vero che con il Macintosh non entrano i virus? Ho cambiato in 7 anni (circa) 5 pc, non scherzo, :( uno l'hanno rubato all'ospedale di verona, gli altri erano pieni di virus! Temo che anche questo mi sta lasciando, ma ne ho un'altro nuovo di pacca pronto per l'uso! :)
      Non mi sono costati molto, ma sicuramente più di un Macintosh!
      Tu hai qualcosa da nascondere?...attento perchè questi sono professionisti: così mi ha detto la P.P.
      Ps vai ancora a fare footing al pomeriggio?

      Elimina
    3. I virus entrano sempre perché quelli nuovi non sono nell'elenco del sistema di Protezione. Ma un virus alla fine viene scovato ed eliminato.
      Il problema è la pirateria. Apri un link e il pirata cambia la password di un c/c on line e storna i soldi su un altro c/c.
      Tantissime truffe avvengono anche con la famosa carta Paypal Prepagata.
      Nel periodo invernale faccio palestra.
      Ciao Sara.

      Elimina
    4. Ed io pensavo parlaste del VERO PERSONAL.
      Avete sentito il VESCOVO di ROMA?
      La CASA del CRISTO siamo NOI e non c'è VIRUS che tenza, essendo LUI stesso il VIRtUS del MONDO.

      Elimina
  6. Grazie dell'avviso ma non ho chissà quali misteri sul mio pc, tanto da dover essere celati :)
    Speriamo che qualche hacker riesca ad entrare nei computer vaticani e scoprire il terzo segreto di Fatima.
    Certo, non sarà importante come la ricetta della CocaCola o della Nutella (ahah :p) ma insomma, in ogni serial che si rispetti alla fine i misteri vengono svelati e il serial cattolico, sul viale del tramonto, è giusto che riveli tutto XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Attento!
      Quello che stai vivendo può essere una REPLICA, una COPIA TAROCCATA. Sei poco scaltro per i miei GUSti. Se ti rispondo, SOLO QUI, è perché il TUO Padrone pensa di essere più scaltro di ME.

      Elimina
    2. Ma chi sarebbe questo mio padrone? XD
      Dai, dopo tutto questo puoi dirmelo!!

      Moz-

      Elimina
    3. Satana, ovviamente.

      Elimina
  7. Nemmeno un c/c bancario on line per movimenti in denaro?
    La Chiesa non è sul viale del tramonto.
    Leggiti la prima pagina de "Il Capitale"

    Il desiderio implica il bisogno: è l'appetito dello spirito ed è a questo così connaturale com'è la fame del corpo. La maggior parte delle cose trae di là il proprio valore.

    Lo Spirito, non è una barzelletta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è una barzelletta, è uno dei migliori cd dei Litfiba ;)

      Comunque fidati, la Chiesa sta giustamente per finire... Questo è solo il colpo di coda. Dove vogliono andare, con queste storielle che sanno di fiction rumena, nell'epoca contemporanea? ;)

      Moz-

      Elimina
    2. Il senso del Mistero è la chiave vincente della Chiesa.

      Elimina
    3. La CHIESA finirà quando non ci sarà (l')UMANITA'.
      La CHIESA cambia ASPETTO, come quella di PIETR A O

      Elimina
  8. Tu sei capace di creare un vero virus?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un virus altro non è che un software. Non sono un ingegnere informatico e nemmeno un hackers.

      Elimina
    2. C'è chi è morto prima di trovare l'ANTIdoto.

      Elimina
    3. C'è anche chi lo trova prima di morire.

      Elimina
  9. ci sono anche gli hackers buoni! :) o no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravi, mai buoni.

      Elimina
    2. RelativaMENTE ... sempre MERCENARI.
      Anche i VIRUS .. servono per VAGLIARE le proprie DIFESE.

      Elimina
  10. non sono aggiornatissimi i tuoi link a destra!

    RispondiElimina
  11. NO! solo il mio non è aggiornato...:)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Metti anche l'ora nel post che scrivi.
      L'aggiornamento deve essere automatico.

      Elimina
  12. ma c'è l'ora, sotto il post!

    RispondiElimina
  13. Il caso non esiste micio, le ...nostre amiche vogliono allontanarmi da te... anche se solo virtualmente! :)))
    Ti piacciono le donne more con i capelli corti? :)
    la foto somiglia a una mia.. paesana! :)E' un pò bruttina ma si dà un sacco di arie! :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Donna sempre al primo posto.

      Elimina
  14. ma... quanti browser hai? 126 visite che partono da QUI, ma con 8 browser diversi! ah ah ah!

    RispondiElimina
  15. Ho apprezzato la tua "finezza" nel mio blog! :-)
    C'è un' anonimo-a che vuole mettermi in cattiva luce.
    Io, se fossi in lui-lei mi nasconderei...ma io sono io! :)
    "Notte Gus domani alle 8.30 devo andare al day hospital :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In bocca al lupo.
      'notte Sara.

      Elimina
  16. Ah, pare che l'anonimo-a naviga con il Macintosh! * - ^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Togli gli anonimi. Solo utenti con account Google.

      Elimina
    2. No, Mauro non ha un account, non tolgo l'anonimato per lui!
      Ti farebbe bene leggere "il libraio annuvolato"
      E' molto profondo quel libro!
      ps io non voglio la percentuale! :)

      Elimina
  17. ti ho messo un mio nuovo faccino. ha il link, quello giusto! ;-) poi non dire che sono cattiva! :)

    RispondiElimina