lunedì 18 marzo 2013

Ci aspetta la Settimana Santa





Maria viene inoltre scambiata per l'adultera salvata da Gesù dalla lapidazione (come raccontato nella Pericope Adulterae) in Gv 8:1-11. In questo caso non ci viene tramandato nemmeno il nome della donna e l'identificazione probabilmente avviene solo per analogia con il caso precedente. L'accostamento tra Maria Maddalena e l'adultera redenta risale in realtà al 591, quando il papa Gregorio Magno, basandosi su alcune tradizioni orientali, in un suo sermone identificò le due figure.

L'identificazione di Maria Maddalena con Maria di Betania o con la peccatrice è stata infine esplicitamente rigettata dalla Chiesa cattolica nel 1969. Tuttavia, era comune nell'esegesi medievale tanto che la figura della Maddalena peccatrice fu inserita accanto a quella del Buon Ladrone nella sequenza del Dies irae:



73 commenti:

  1. Per me c'è prima la santa settimana, ossia questa.
    Comincia oggi e termina domenica. Piena di cose da fare.
    Poi dopo mi godrò le vacanze di Pasqua ;)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo bene per la digestione e la vedo MALE per l'evacuazione.

      pAOrto cesareo per il pasSAGGIO o il BANCOetto??

      Elimina
  2. TROPPI errori di traduzione i questo POSTo. Le scritture o si capiscono o si lasciano stare in attesa di chi le sa interpretare (non MODIFICARE).

    RispondiElimina
  3. ciao
    son passata, ho letto
    ciao
    mietta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mietta.
      Grazie.

      Elimina
    2. Perché pecca l'adultera. Forse avrà un marito cattivo, oppure cerca l'amore nel modo sbagliato. Ecco, Gesù la comprende e l'invita a cercare l'amore altrove. E chi è l'altrove?
      La persona che gli ha salvato la vita. E' Gesù.

      Elimina
    3. Maria viene inoltre scambiata per l'adultera salvata da Gesù dalla lapidazione (come raccontato nella Pericope Adulterae) in Gv 8:1-11. In questo caso non ci viene tramandato nemmeno il nome della donna e l'identificazione probabilmente avviene solo per analogia con il caso precedente. L'accostamento tra Maria Maddalena e l'adultera redenta risale in realtà al 591, quando il papa Gregorio Magno, basandosi su alcune tradizioni orientali, in un suo sermone identificò le due figure.

      L'identificazione di Maria Maddalena con Maria di Betania o con la peccatrice è stata infine esplicitamente rigettata dalla Chiesa cattolica nel 1969. Tuttavia, era comune nell'esegesi medievale tanto che la figura della Maddalena peccatrice fu inserita accanto a quella del Buon Ladrone nella sequenza del Dies irae:

      Elimina
    4. Angelo, perché i primi ad andare via sono gli anziani?

      Elimina
    5. Dovremmo credere più alle traduzione antiche che alle interpretazioni odierne.

      Ma vuoi che ti racconti tutto qui?
      E il minestrone che devo fare stasera?
      Chi lo mangerà?

      Gli anziani abusavano di lei e quando smise di prostituirsi perchè aveva incontrato Gesù ... cominciarono a minacciarla di adulterio.
      Poi al MIO PAESE doveva essere il MARITO a lanciare la PRIMA PIETRA. Dov'era?
      Poi le prostitute erano passibili di tale condanna?
      Gesù era entrato più volte nella casa di lei ma non per consumare CARNE ... ma per ALIMENTARE SPIRITO.

      Insieme agli anziani c'erano i loro figli maschi che avrebbero giudicato male il loro padri che non si accontetavano delle loro mogli (le MADRI di quei GIOVINOTTI). Ma, purtroppo, con l'età che avanza TUTTI i MASCHI tradiscono le DONNE, come le FEMMINE gli UOMINI.

      OGGI è San GIUSEPPE: COLUI che ha GENERATO la SALVEZZA del Figlio di DIO e della Madre di DIO.

      Elimina
    6. Non è vero che tutti tradiscono. La fedeltà coniugale è un valore immenso.
      Gli anziani sono andati via perché loro avevano organizzato l'assassinio.

      Elimina
    7. Angelo, non cerco di modificare, ma di comprendere.

      Elimina
    8. A questo punto che devo dirti?
      Farti una domanda?
      Cosa avevano organizzato?
      Potevano subito ammazzarla, invece volevano prendere due piccioni con una ... pietra.

      Elimina
    9. Ammazzare una donna è ancora una normalità oggi.
      Volevano mettere in difficoltà la Verità.
      Cosa già sperimentata in prima persona nel deserto da Satana. Per questo ti ribadisco che quelli che puntavano il dito contro la donna avevano un altro bersaglio. Lo stesso di satana.

      Elimina
    10. Gli accusatori sono guidati da Satana. E' evidente
      Perché Dio ci insegna: "Rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori"
      Noi vogliamo essere perdonati ma non siamo capaci di perdonare. Perché? Satana si serve del nostro involucro per acquistare proseliti.
      Per resistere a Satana, noi, siamo capaci di digiunare 40 giorni nel deserto?

      Elimina
    11. C'è chi digiuna pure più di 40 giorni per colpa nostra.
      Sei sicuro che noi vogliamo essere perdonati? ... poi di cosa?
      Magari a saperlo!
      E' proprio quell'insegnamento a CHIEDE che TUTTO quello che facciamo e anche NO FACCIAMO .. ci venga RIMESSO su di NOI ... affinché FINALMENTE SAPPIAMO distinguere cosa è il vero male e il VERO BENE.

      BuonaNOTTE .. se non vivi già l'AURORA.

      Elimina
    12. C'è un momento in cui la notte diventa aurora.
      Noi pretendiamo il (per)dono.
      Noi in ogni istante vogliamo imitare da Menzogna la Verità e diciamo: "Chi di voi è senza peccato getti la prima pietra". E ci perdoniamo da soli.

      Elimina
    13. FINAL...MENTE!
      Non temere di giudicare il difensore!
      Altrimenti non FARAI parte di CHI è ALFA e OMEGA in tutte le COSE, le PERSONE e DEI ... visibili e invisibili.

      Ora se io ti dicessi che valerebbe anche per quel SEMPLICE uomo che si fa FIGLIO di DIO, anzi di PIU': FIGLIO dell'UOMO che ha GENERATO l'uomo senza contributo della DONNA ... tu cosa mi risponderai?

      Per questo io SCOPRO le TOMBE di chi se SOLO vorrebbe ... si DIsCHIARIREBBE con CHI non è SOLO e che dovrebbe RICONOSCERE nella SUA proVENIENZA.

      Ma come spesso USO dire (non fare ancora): "HAI una VIA di FUGA?".

      Ti sei confessato e COMUNICATO con CHI SA GIA' TUTTO?
      OGGI/staSERA scadono i SETTE GIORNI, prima e dopo, l'INDULGENZA PLENARIA di chi non è stato ELETTO dopo la MORTE di PIETRO, ma PRIMA della SUA MORTE.

      Elimina
  4. Siete una bella coppia voi due!
    Ma che..Faccioni!! faccio finta di non aver letto!
    Ci vuole davvero un grande coraggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volevi sapere chi è Anna Introna?

      E' COLEI che difende chi hanno cancellato ... sperando che dimenticassero loro che lo hanno conosciuto.

      Riuscirai a cancellare TUTTO quello che hai detto?

      Qui mica è SABBIA DIA MARE?

      Si può avere paura di CHI ti dice di DIRE, senza minacce, ma SOLO per MANIFESTARE l'AMORE incondizioNATO.

      Molti cominciano a TREMARE perchè sanno che non basta cancellare la BISACCIA o gli scarponi che lo ACCOLGONO, visto che PIETRO lo ha riconosciuto e gli ha ceduto il POSTO che E' di CHI ERA PRIMA di LUI.

      Elimina
  5. mi piace la riflessione sul sacrificio... è una bella meditazione.

    riguardo al Vangelo della scorsa domenica, è tra i miei passi preferiti: forse perchè lavorando per le donne che subiscono violenza, mi sento più vicina alla povera donna che gli anziani hanno utilizzato per tendere una trappola a Gesù: credo che non fosse la donna adultera il vero nodo della questione... era una trappola per Gesù!

    "Se dici che va lapidata, che ne è delle tue predicazioni sull'amore, sul perdono e sulla difesa dei derelitti?
    Se dici che non va lapidata, allora ti metti contro la Legge?"

    A ben guardare, era una trappola ben orchestrata: ma Lui ha riposto in modo tale che li ha smascherati, mettendo a nudo le loro intenzioni malevole: perchè se uno di loro avesse scagliato la pietra, Gesù avrebbe detto: "non sei forse tu.... quello che ha fatto questo.... e quest'altro?"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La trappola del Maligno.
      Ciao Rose.

      Elimina
    2. Il GIORNO che il MALIGNO si getterà ai PIEDI del SIGNORE e lo bacerà senza che PRIMA li abbia lavati con le lacrime e asciugati con i capelli ... CONOSCEREMO la GRANDE VERITA' di tutto questa PENA inflitta ingiustamente SUI LORO FIGLI.

      Perchè la VERGINE riesce a sconfiggere il MALE?

      Gesu' CRISTO è la PAROLA (la LEGGE), il VERBO, la PORTA, la VIA, la VERITA', la VIA ... ma la MADRE come possiamo identificarla?
      E la SPOSA?

      DAI, DAI, non temete di esternare il VOSTRO URLO di AIUTO ad entrambi i vostri GENITORI NELLO SPIRITO.

      Elimina
    3. Anche con la moneta PAGANA di Cesare nel TEMPIO fu eseguita una trappola a CHI conosceva BENE il compito DEI cambia VALUTE.

      Chi è VERO FIGLIO dello SPIRITO sa cosa far dire e non dire per CONDANNARE la verità con la stessa VERITA'.

      Sarebbe bastato la risposta di quell'uomo che chiese di poter VEDERE una MONETA per le tasse PAGANE per venir CONDANNATO quale VERO EVASORE.

      Ma quel Uomo, Figlio dell'UOMO, seppe dare la via a SATANA per dare il potere ai umani di UCCIDERLO, ma cos avuol dire NON ERA GIUNTA la SUA aurORA?

      Elimina
    4. La trappola della moneta si ripropone ancora oggi ver la Chiesa accusata di essere collusa con le dittature.
      Non è vero.

      Elimina
    5. Compreso te?
      Conosci chi non scende a patti con l'avversario di turno?
      ATTENTO!
      Dovresti AVERE la CHIAVE tra le mani.
      Pietro la lascia prendere (vedi POSTconcilio), ma non trova ancora chi può APRIRE le PORTE del PARADISO per TUTTI.
      Solo per CHI COMPRENDE e la riconsegna a chi sa CUSTO...DIRLA.

      Elimina
    6. Cosa non è vero?
      La dettatura o la dittaTUA?

      Ti senti Figlio LIBERO o in galera?
      E per quale motivo?

      Elimina
  6. Mi dicono che sono troppo cattiva nei tuoi confronti!
    In fondo è il mio solo modo di volerti bene.
    Forse un giorno capirai...ancora la tua mente non ha compreso bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sei cattiva. Hai pensieri strani

      Elimina
    2. O MADRE SACRISSIMA, ma che fai?
      Temi che SCAPPI dal PADRE SANTO?

      Lo vuoi nascondere da LUI o lo vuoi CUSTO...DIRE?

      Lo SAI che è ANCHE MIO ed è giusto CHE mi conosca e SCELGA da LUI STESSO a chi vuol apPARTenere.

      Dicono che non SONO TENERO nei vostri confronti, ma tu sai che SIAMO BATTUTE dal SIGNORE e da TUTTI i SUOI ANGELI. Siamo MASCHERE dell'UNICO ATTO dell'UNICO SPETTrA...colo.

      Elimina
  7. sei in crisi gus? io sempre! :)
    Ti chiedo, almeno nella settimana santa, di essere sincero!Sopratutto con te stesso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche SATANA usa questi squallidi modi, di usare il PADRE per intiMORIRE lo SPIRITO DEI SUOI FIGLI e tenersi i CORPI.

      Elimina
    2. Come i Testimoni di Genova...con cui ho a che fare ultimamente...che rottura di scatole!
      Sono fissati con la liberazione dalla morte, solo che non hanno capito che Gesù non ci ha liberati dalla morte ma con la morte.
      E poisono fissati con il Regno di Dio sulla terra, solo che non hanno capito che il Regno non è di questo mondo...ma come spiegarglielo?

      Elimina
    3. Si può vivere anche qui ed ora, il Regno, ma non come degli schiavi comandati da un Signore terreno che ci domina, come dicono loro.

      Elimina
    4. SONO i peggiori EBREI nel senso di HpparrARSI una terra con la scusa che ce l'ha promessa il LORO DIO. Basta pensare che "festeggiano" la MORTE del nostro Gesù e non la RISURREZIONE del CRISTO!

      Tu vivresti con me in una TENDA nel deserto?

      Pochi conoscono la VERA LIBERTA' anche co un CORPO CHIUSO in una CELLA.

      Tu vorresti vivere CHIUSA in una specie di tabernacolo insieme al NUTRIMENTO del CIELO?

      Ma come devo fare con voi?

      Male detto linguaggio terreno.

      QUANDO imparerete a SENTIRE e VEDERE il SIGNORE?

      Vi devo mandare la MADDALENA d'ANNAta?

      Elimina
    5. In definitiva i Testimoni di Genova sono dei materialisti.

      Elimina
    6. In un certo modo come te.
      Del diavolo o del serpentone?

      Elimina
    7. Ieri mi ero offesa per questa tua affermazione.
      Mah.
      Io non assomiglio ai Tesimoni di Genova.
      Magari sarò per certe cose materialista o materiala anche io...bo.

      Elimina
    8. La materia devo dire che un po' mi piace, ha i suoi pro e i suoi contro...
      ...però non faccio un'apologia della vita senza la morte come fanno i testimoni di Genova, o del diritto di Dio di dominare il mondo.
      Quelle cose non mi piacciono.
      Non mi piace neanche la morte, ma a chi piace?

      Elimina
    9. E' vero che comunque fanno la commemorazione della orte di Gesù...il 26 Marzo, perchè dicono che era la vera data della sua morte, e mi hanno pure invitata e gli ho detto: non ci vengoe non ci verrò mai.
      Ma quando li rivedo gli dico che non li voglio più vedere.

      Elimina
    10. Li devi prendere SINGOLARMENTE e non a DUE a 2. Quando sentono me ... mi cercano.
      Eppure a me piace morire nella carne ... specie quando RIDO.
      Mi hanno sempre insegnato a scherzare sulla morte ma MAI sulla SOFFERENZA e il DOLORE.
      Non hai mai provato ad aver amato CHI ti hanno sottratto senza dirti se lo hanno ucciso per sempre nella carne?
      CONOSCI la PENA di non poter abbracciare un CORPO?

      Si può sentire GIOIA nel poter ABBRACCIARE il suo SACCO svuotato del SUO VERO DOLORE?

      La VERITA' è nella CHIESA CATTOLICA. Sai quella che per AMARLA ci vuole veramente la FORZA del Nostro Signore GESU' CRISTO.
      Perché ti OFFENDI?
      IO AMO TUTTI i sacchi che contengono DOLORE e SOFFERENZA e non attendo l'ORA, ed E' AdESSO di riempirli del MIO SPIRITO.

      Elimina
    11. Impossibile prenderli singolarmente perchè vanno sempre 2 a 2.
      Infatti quando uno non sa rispondere risponde l'altro...ma magari neanche io sono del tutto sola...;)
      ...questo voleva essere un occhiolino, prima che mi cancelli il commento.
      Il problema è che la morte è spesso accompagnata da sofferenza e dolore, altrimenti certo, non sarebbe nulla di che.
      Sì...conosco la pena di non poter abbracciare un corpo...la comprendo soprattutto. E ciò mi dà pena.
      Io amo la Chiesa...forse non abbastanza. Ma la amo.
      Ma ora non sono più offesa...sono un po' lunatica, più che altro...ieri avevo problemi miei e magari mi sono offesa con te ma non ce l'avevo con te, infatti oggi mi è dispiaciuto di essermi offesa.

      Elimina
    12. Certamente il corpo vuoto che rimane dopo la morte è solo polvere...quindi non si soffre per non poter abbracciare un corpo, in effetti, ovviamente, ma quella persona, che era in quel corpo.

      Elimina
    13. Vista da questo punto di vista la morte è solo un temporaneo distacco fisico da una persona che c'è ancora, ma che non puoi abbracciare fisicamente...e poi dopo che non ci sono più le persone solo allora ti rendi conto di quello che rappresentavano per te.
      E soffri...almeno credo che sia così.

      Elimina
    14. Ovviamente parlo della morte del corpo e non dell'anima.

      Elimina
    15. In effetti poi non potevi cancellarmi il commento perchè siamo sul blog di Gus....ciao Gus.
      Grazie per la tua disponibilità.

      Elimina
    16. Ringrazia solo che i tuoi comMENTI sono attinenti al POSTo.
      E poi BASTA LEGGERLI. Non sere pubblicarli agli ALTRI.
      Mica sono PUBBLICAZIONI di MATRIMONIO in CHIESA o in comuna. Sai a cosa servono le pubblicazioni?

      Tu e GUS potete andare d'acCORDO, essendo STUDIOSI di un DIO che sFUGGE e non si fa VEDERE.

      Una MIA aMICA mi ha detto di chiedervi cosa vuole dirci GIOVANNI con la LAVANDA DEI piedi e la profezia di CAIFA in Gv 11,51.

      Se avete con VOI lo SPIRITO SANTO, che vi spiega tutto su LUI e VOI ... mi saprete rispondere .. altrimenti ... andate dalla ultrahoTANTA...N che si voleva confessare dal FUTURO PAPA (vedi Angelus sCORSO).

      Elimina
    17. Ahhh, sì, la "nonna" dell'Angelus del Papa.
      Eh...vuol dire che se non ci avesse salvati Gesù morendo per tutti noi sulla croce saremmo tutti noi morti e polverizzati.
      Però Caifa...che parac..o ...bello mandare gli altri sulla croce al posto nostro!

      Elimina
    18. L'importante che sia sempre l'UOMO GIUSTO ... nel bene o nel MALE.

      Ma Gesù non è venuto per i GIUSTI ... in che senso?
      Nemmeno per i GIUSTI nel MALE?

      Qui non si finisce mai di imPARARE.

      Elimina
    19. Sai il NOME della NONNINA?
      Anche nel tuo paese di origine si usa chiamare NoNNA le MADRI anziane ... anche non di FAMIGLIA.

      Elimina
  8. In questi giorni la mancanza di mia moglie è molto pesante.
    Sono sempre sincero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma la sincerità si blocca alla mancanza.
      Va oltre!
      Dicci perchè e aprirai altra VITA alla VERITA'.

      Bastano poche parole, sobrie e ponderate, che farebbero BENE a CHI cerca di tenerti al LACCIO ... fino al PUNTO dove LEI puoi affiancarti.

      Elimina
    2. La menzogna è un peccato grave.
      Anche giurare è un peccato perché nomini il nome di Dio invano.

      Elimina
    3. Chi è Dio per te che non dovrei io nominare?

      Ho per caso nominato TUO PADRE?

      Siamo fratelli di sangue o di SPIRITO?

      Elimina
    4. Il nominare riguarda altri.
      Sara vuole che giuri sulla mia sincerità e l'assenza di baraccone.
      Di Spirito.

      Elimina
    5. E cosa temi ... giurando sulla SUA BUONA FEDE?

      Se ti senti in GRAZIA del SIGNORE TUO DIO, puoi farlo.
      Se ti ha concesso misericordia per l'alleanza che ha fatto con tuo padre, di chi devi temere?

      Non conosci il giuramento fatto sulle TUE MEMBRA, di concederti, liberato dalle mani dei nemici, il servizio senza timore, in santità e giustizia al suo cospetto, per tutti i tuoi giorni in questa vita?

      in VECE, guai a chi, essendo guide cieche, dice: Se si giura per il tempio non vale, ma se si giura per l'oro del tempio si è obbligati.
      Per CIO' non spergiurare, ma ADEMPI CON IL SIGNORE I TUOI GIURAMENTI.

      Per QUESTO GESU' rimprovera così: Io vi dico: non giurate affatto: né per il cielo, perché è il trono di Dio; né per la terra, perché è lo sgabello per i suoi piedi; né per l'anima, perché è il talamo degli sposi. Non giurare neppure per la tua testa, perché non hai il potere di rendere bianco o nero un solo capello. Sia invece il vostro parlare sì, sì; no, no; il di più viene dal maligno.
      Stolti e ciechi: che cosa è più grande, l'oro o il tempio che rende sacro l'oro? E chi rende SANTO TUTTO?
      Ciechi! Che cosa è più grande, l'offerta o l'altare che rende sacra l'offerta? Ebbene, chi giura per l'altare, giura per l'altare e per quanto vi sta sopra; e chi giura per il tempio, giura per il tempio e per Colui che l'abita.

      PerLUI se sei in VERITA' giura sulla VERITA' che LUI stesso ti ha fatto conoscere.

      Perchè si giusa sulla BIBBIA?

      Elimina
  9. Sono una donna molto buona Gus, disponibile e generosa, ma intransigente, ultimamente intollerante. Sorridi pure ma è così! Puoi parlare con chi vuoi a Como. Forse qualche "ometto" potrebbe dire che sono una stronza...è ero, ma ho motivi vallidi! Tuttavia non sono UNA anonima qualunque, non mi nascondo mai, ne su FB, che mi conoscono bene, ne sul blog...non nascondo chi sono nel bene e nel male. Chi mi conosce REALMENTE sà!
    Tu, per nascondere le tue menzogne, ogni giorno, fai passare per scema me! e io non lo tollero!
    Io idee strane?? Tu pensi troppo alla nutella...ti stai o ti stanno deviando!
    Smettila di offendere Gus, io non sono invisibile! Io ho la certezza della persona che tu sei. Lo sento, e difficilmente mi sbaglio. Smettila di umiliare la mia persona!
    Quel giorno che ammetterai non commenterò mai più! Hai paura di perdermi??? :))) Sò che fondamentalmente ti senti gratificato! :)
    Che uomo sei ,Gus? non ti sentiresti libero e sollevato dopo aver confessato?
    E io ne sarei felice... anche per te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo pubblico, Sara.
      Deve restare memoria delle tue farneticazioni.

      Elimina
    2. Farneticazioni? Memoria? Tu ti diverti, gus e disprezzi, fondamentalmente. Chi ti conosce veramente è cornamusa! Dimmi esattamente dove io esagero...poi ti rispondo con un bel copia incolla... bello giudicare quando si nasconde il volto, si scrivono nick falsi eccetera. E il tuo vero nome e cognome eh? La persona onesta non teme nulla!
      Tu dirai il falso tutta la vita, siete uomini così voi, avete la mentalità ipocrita, radicata e ereditata anche l'omertà da chi vi ha preceduto!
      Ps chissà, magari pubblichi i miei commenti per guadagnare la % ...il resto è mancia:e dalla ai poveri...ai veri poveri...

      Ps Non ti piace la nutella?

      Elimina
  10. L'uomo non può giudicare, perchè il Giudizio spetta solo a Colui che non ha mai peccato, non ai peccatori.

    C'è la Legge che va osservata - come l'oro e le offerte - ma essa è propria di Mosè, degli uomini; e c'è Colui che supera la Legge - e il Tempo e l'Altare - e che va oltre, dove l'uomo non può andare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gesù ha fatto diventare una religione localistica in universale, non in difesa di un gruppo etnoreligioso,
      ma di tutta l'umanità.

      Elimina
    2. Detto da un UOMO: "E il giudizio è questo: la luce è venuta nel mondo, ma gli uomini hanno preferito le tenebre alla luce, perché le loro opere erano malvagie. Io non posso far nulla da me stesso; giudico secondo quello che ascolto e il mio giudizio è giusto, perché non cerco la mia volontà, ma la volontà di colui che mi ha mandato. Non giudicate secondo le apparenze, ma giudicate con giusto giudizio!"

      E anche se un uomo giudica, il suo giudizio è vero, perché è il giudizio che dovete giudicare e non l'uomo che lo manifesta".

      Dettata da LUI: PARAGONARE altri o se stessi a qualCOSA o a qualcUNO E' o non E' un GIUDIZIO?
      E tu a chi vuoi essere Paragonata.
      I NON sono NIENTE!

      E' stata suonata e cantata pure ma non avete ballato.
      Se VELO dice UNO che mangia e non beve lo giudicate un PAZZO. VELO dice UNO che mangia e beve lo giudicate un PECCATORE. Ma alla sapienza è stata resa giustizia dalle sue opere.

      RAZZA di serpe, come puoi dire una cosa buona, tu che sei cattiva? Poiché la bocca parla dalla pienezza del cuore. Chi è buono dal suo buon tesoro trae cose buone, mentre chi è cattivo dal suo cattivo tesoro trae cose cattive. Ma io vi dico che di ogni parola infondata renderai conto nel giorno del giudizio;
      poiché in base alle tue parole sarai giustificata e in base alle tue parole sarai condannata.
      IO in PRIMIS, perché devo dare conto soprattutto di avertelo LETTO e DETTO.

      Ho riportato quello che potresti comprendere ma non CHI tu non riconosci.

      Elimina
    3. Gesù più precisamente più che esteso ha raccolto.

      Elimina
    4. Lo hanno STESO!
      Il PADRONE della MESSE non raccoglie.
      Manda i SUOI ANGELI per RACCOGLIERE chi si era perduto.
      Chi viene steso SARA' ALZATO e chi si sente irto sarà spezzato.

      Elimina

  11. Il farneticare e l'effetto. ~ farneticamento. 2 Discorso assurdo. Sinonimi: delirio, follia, frenesia, pazzia, smania, sproloquio ...
    Ti rendi conto di cosa mi accusi?
    Pensaci!

    RispondiElimina
  12. Qui sei tu che accusi me, anche se lo fai senza specificare. Tutto in base a una tua sensazione. Del resto ti sei definita una sensitiva.
    Faresti bene a disinteressarti di me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Altri le DANNO della sensitiva. Non LEI.
      E' scaltra nel distinguere LEI da lei. La PADRONA e la ... magari fosse serva, ma è VITTIMA, tenuta al LACCIO.

      Elimina
  13. Hanno detto che sono sensitiva e non mi piace. Non voglio più guardare i riscontri: alcuni (molto brutti) si sono verificati poi!
    Anche cornamusa dice il falso? eppure ti conosce bene...mi pare!
    Torna dalle tue donzelle vai!
    Non sono solo sensazioni e lo sai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di quali SENSI sei DIVA?
      Magari fossi SPIRITUALMENTE sensibile.

      Elimina