mercoledì 16 gennaio 2013

Il capitalismo è un modello distruttivo per l'uomo


Un ragazzo sta camminando per Milano, quando improvvisamente gli si incastra un piede nelle rotaie del tram.
Prova a liberarsi, ma non ci riesce. Sente un rumore, si gira e vede il tram arrivare velocemente. E' preso dal panico ed inizia a pregare, cosa che non aveva quasi mai fatto.
"Signore, ti prego liberami il piede dalle rotaie e smetterò  di bere”.
Prova a liberarsi, ma non riesce e il tram è sempre più vicino e non sembra rallentare.
"Ti prego, smetterò di bere, di bestemmiare e di fumare”.
Niente. Prova un ultima volta con le preghiere.
"Smetterò di bere, di bestemmiare, di fumare e di fare sesso con qualsiasi ragazza”.
Improvvisamente riesce a liberarsi proprio un attimo prima che passi il tram.
Guarda il cielo distrattamente e dice:
"Grazie lo stesso, sono riuscito a liberarmi da solo".
Credo che il modello pionieristico americano del self made man abbia convinto il singolo a poter fare a meno dell'altro. Anzi a considerare l'altro un nemico. Quindi l'esperienza della collettività viene  abbandonata  per lasciare il posto al delirio di onnipotenza e il concetto di umanità viene considerato una debolezza. La barzelletta dimostra come, nei momenti di difficoltà, l’uomo abbia bisogno di rivolgersi ad un dio superiore ma spesso, in maniera distorta, solo per acclamarlo per la risoluzione di problemi pratici. Non tralascerò di puntualizzare che, tra tutte le altre storture subite, il modello americano del self made man è la punta dell'estrema solitudine dell'uomo che, in tutta la sua fragilità, non sa dove ricercare i fili che lo tenevano unito ai suoi simili.  C'è bisogno di un’inversione di tendenza che sottragga l'uomo dalla morsa di catene invisibili che lo estraniano ogni giorno di più dai suoi simili e da se stesso.
Il capitalismo è un modello distruttivo per l'uomo e purtroppo non ha alternative
 praticabili.
 
 


40 commenti:

  1. Che stupido PARA..gONE!

    Chi aveva fatto in modo che il suo piede si inCASTRASSE da SOLO?

    Al Dio di questo mondo non SERVE la carne avvelenata, ma lo SPIRITO PRONTO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa sera non ti va bene niente.
      :(

      Elimina
    2. Tempo di PIENA di carne da macello e non di carestia di SPIRITO.

      Può il niente andare BENE?

      Elimina
    3. Un uomo PURO, fu invitato a vedere un film, abbastanza SPINTO, dagli amici. Notò che la "protagonista" si lamentava eccessivamente mentre faceva l'amore. Quando rientrò a casa, chiese alla moglie perchè non si lamentava con lui mentre erano in intimità MATRIMONIALE e la moglie lo assicurò che lo avrebe fatto subito e così andarono a letto.
      Nel momento più bello la moglie incominciò le lamentele:
      Tuo figlio va male a scuole;
      tua figlia non vuole fare nulla in casa;
      il rubinetto del bagno gocciola;
      la porta di ingresso cigola;
      c'è da pagare la tassa comunale ...

      DEVO CONTINUARE?

      Elimina
    4. Anche tu racconti barzellette?

      Elimina
    5. E' storia VERA ... come quella del piede e della mia bicicletta che da allora ho capito che non si devono seguire i binari ma TRApassarli!
      Le BARZElLELLE ... devono fare ridere, non piangere!

      Elimina
    6. La tua fa ridere, ma il significato qual è?

      Elimina
    7. Anche la TUA fa ridere e non è più inverosimile della MIA. Io ho capito la TUA e RIDO o piango. Tu come fai a ridere se non l'hai capita?

      Forse il SENSO per te è questo!
      Ridere o piangere senza capire.

      Elimina
    8. Le PARA-BOLE contenevano il SigniFICAto che Gesù raccontava SOLO agli Apostoli che come gli altri non COMPRENDEVANO. Ma, nonostante la conoscenza del SIGNI-FICATO, gli apostoli MICA riuscivano a COMPRENDERE la VERITA'. Vuoi che ti faccia qualche esempio?
      Nella REALTA' o nella METAfora?

      ANGELO ti avevo detto di restituirgli QUEL commento che ... ricevendolo avrebbe avuto piacere ti DONARLO alla cucitrice a pedate!

      Sta ancora ASPETTANDO.

      NON ERA SOLO per te o pensi che sia una chiave da non lasciare a CHI potrebbe APRIRE la PORTA?

      ANGELOANONIMO (cioè l'ALTRO DEI altri)

      Elimina
    9. Cosa ti serve. Io sono per le aperture delle porte. Come una volta. Non c'erano nemmeno le chiavi e i ladri erano pochi.

      Elimina
    10. Io racconto barzellette più facili. Le tue sono criptiche e quindi non mi resta che ridere sul fatto e rimandare a dopo il collegamento con il topic.

      Elimina
    11. Si lo ricordava sempre chi mi ...genero... nella CARNE, dando merito ad un DUCE, dimenticandosi dell'ALLEANZA fatta tra i VICINI, che si sentivano nella stessa BARCA.

      In VERITA' falli entrare e lascia qualcosa nella cassaforte. Se non ce l'hai ... POST-ALA! E' MEGLIO per te che laTRO-VINO invece di distruggere quello che tu cerchi ancora di preSERVAre.

      E' scritto in quelle scritture che anche con il significato non dicono TUTTA la VERITA'.

      Forse non hai ancora CAPITO CHI ti PARLA per ...mezzo... MIO.

      Nemmeno IO comprendo al MO'mento.

      VERIficheREMO INSIEME.

      Elimina
    12. RIDI come SARA alla notizia di un VENTRE che si gonfia?

      Non sai che quel FIGLIO che rideva sempre ... confidando SEMPRE nel Padre ... fece morire di CREPAcuore la MADRE?

      Invece di studiare TUO PADRE, come se fosse TUO MARITO, perchè NON chiedi AIUTO?

      Elimina
    13. Chi è morta di crepacuore?

      Elimina
    14. La Madre del Figlio che Dio voleva sacrificare ... COSI' per far ricadere Abramo nel PASSATO.

      L'UMANITA' è ancora in quei TEMPI, compresa la CHIESA!

      La SALVEZZA è PRIVATA e non è detto che i Santi che VENRIAMO siano TUTTI già in Paradiso.

      A proposito, mi SO'vVIENE una contraddizione che dicono sempre. Cioè che quando VERRA ... giudicherà i VIVI e I MORTI.
      Cosa SARA' un censimento in TUTTI i CIELI?

      GUS! Senza lo SPIRITO SANTO non COMPRENDERETE nemmeno il FIGLIO e la SUA BUONA NOVELLA.

      SOLO CONOSCENDOLA si PUO' vincere la MORTE, ma in VERITA' MOLTI l'hanno superata con GRANDE FEDE.

      Di più non posso dirti perchè ... ha smesso di dettaRE.

      Elimina
    15. Comp 135) Cristo giudicherà con il potere che ha acquisito come Redentore del mondo, venuto a salvare gli uomini. I segreti dei cuori saranno svelati, come pure la condotta di ciascuno verso Dio e verso il prossimo. Ogni uomo sarà colmato di vita o dannato per l'eternità a seconda delle sue opere. Così si realizzerà «la pienezza di Cristo» (Ef 4,13), nella quale «Dio sarà tutto in tutti» (1 Cor 15,28).

      Elimina
    16. Verifichiamo quando sarà il momento.

      Elimina
  2. Io penso che il capitalismo sia distruttivo, ma è quello che abbiamo, pertanto cerchiamo di "sfruttare" questo sistema, siamo anguille, entriamo nei suoi lati deboli.
    Perché poi noi sappiamo anche essere coloro che fanno ancora le cose con e per gli altri, da come ho capito.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proviamo a far rispettare le leggi sul lavoro, a pagare le imposte, gli straordinari ai lavoratori.

      Elimina
    2. Sai dirmi la differenza tra assumere a tempo indeterminato un giovane, ricevendo lo sgravio delle imposte e del pagamento dei contributi, a carico dello STATO, per due anni e ...

      PAGARE il DOPPIO il lavoratore PRECARIO, come se fosse un autonomo?

      Poi sai dirmi CHI è quello più credibile (cioè con i piedi per terra) alla luce delle abolizioni di certe norme a salvaguardia dei sopprusi e delle spettanze derivanti da quanto precedentemente versato?

      IO ti dico invece che TUTTI siamo a LORO immagine e vince sempre il MAGGIORE ... non il migliore. Poi migliore per COSA?

      Le PENE le scontano sempre i FIGLI di ognuno, per quanto meritano di rimanere ancora in questa GALERA del cielo ... SOPRAffoLATA.

      Sconta la PENA e non lasciare la TUA CROCE a CHI ha già la SUA per COLPA di ALTRI PADRI e Madri.

      Elimina
    3. Dare da mangiare agli affamati. Non è un governo che sbaglia, ma un sistema economico che è sbagliato.

      Elimina
    4. Gesù e nemmeno i suoi AMICI avevano da mangiare. O venivano invitati per BARATTARE con il SUO nutrimento o rubacchiavano tra i campi.

      Tu cosa hai da condividere?

      Io SONO il BUFFONE di CORTE e non delle GALERE del MIO RE.

      Non capisci il TUO LAVORO INUTILE!

      Non è un lavoro ma UNA PENA FORZATA!

      Dovevo CREARE un POSTo su questa vostra dimenticanza ma LUI ha fatto in modo che quel GIORNO PASSASSE.

      Se ho TEMPO ... cercherò ri SPIGOLARE qualcosa.

      Ricordamelo!

      Elimina
    5. Ti va bene come facevano SOTTO gli APOSTOLI?
      Davano TUTTO ai PIEDI di PIATRO per poi dividere TUTTO.
      Chiedilo a CHI ha esultato il POTERE napoLEONICO ILLUMINISMO.

      Io di certo avrei mangiato pur non dando ... NULLA.

      Elimina
    6. Condividere? Quello che credo di avere.

      Elimina
    7. Non so che farne delle tue CIANFRUSAGLIE mentali.

      Io cerco di darti tutto LUI stesso. Ma sento che mi ascolti ma non VEDI ancora NULLA.

      Elimina
  3. Risposte
    1. Tutti dobbiamo impegnarci di più.

      Elimina
    2. Ma io SONO al limite!
      Non parlo in senso MATERIALE ma SPIRITUALE!
      Ai SacerDOTI vado e pago pure la MIA OFFERTA. Che altro devo FARE ... se non GRIDARE chi SALVA SOLO il MALcapitato e fa in modo che questi non possa fare altrettanto. Almeno indicare la VIA, detta e ridetta tra le righe e i VELI. Vorrà dire che seguirò il MIO SIGNORE nel deserto.

      Elimina
    3. Ti va bene un sistema economico che favorisce la materia e non lo Spirito?

      Elimina
  4. Innescate delle discussioni al fulmicotone, voi due! :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che innesca Angelo. Lui ha la capacità di ricondurre a Sara incinta anche un topic sul calcio italiano.

      :)

      Elimina
    2. Quasi.
      Di più al CONTRARIo.

      E' tuo SEMPRE il POSTo.

      Interesante il COTONE FULMINANTE.
      Mi INVITARE A SIND...ONE.

      Elimina
    3. QUASI!
      Meglio al CONTRARIO.
      Interessante il COTONE FULMINANTE.

      Mi volete invitare a SIND.....ONE?

      Elimina
  5. Ho già FATTO.
    Si! Sta giudicando con il potere che ha acquisito come Redentore del mondo, venuto a salvare gli uomini. I segreti dei cuori si svelano, come pure la condotta di ciascuno verso Dio e verso il prossimo. Ogni uomo E' colmato di vita o dannato per l'eternità a seconda delle sue opere. Così si sta realizzando COME si realizzava già ai tempi del PADRE e del FIGLIO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come hai gia fatto. Ti ho risposto alle 13:36.

      Barza.

      Il mio maestro nelle elementari racconta che un giorno andò al casotto (allora erano aperti). Entrò nella stanza ma alla fanciulla disse: "Graque, ho già fatto". E' una storia vera. Sai, la grande emozione fa brutti scherzi. Anche il graque è vero, ma dipendeva dalla sua balbuzie.

      Elimina
  6. Salve Gus
    il messaggio del tuo racconto è chiarissimo e concordo sulla morale comportamentale dei figli del capitalismo.
    Saluto Angelo, i cui interventi, adesso, mi fan sorridere .
    Ho capito la sua funzione : " rompere" con polemiche simili a fuochi di paglia
    un saluto in simpatia
    mariantonietta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio per la simpatia.
      Ciao.

      Elimina
    2. IGNORAMI, non sei degna delle mie ... ROTTURE!

      Elimina