mercoledì 19 dicembre 2012

Il mistero della beatitudine nella sofferenza

 
 
 


 
 
 
 
già e non ancora


92 commenti:

  1. La rivelazione dell'universale appartenenza a Lui è il punto d'arrivo dell'intera storia umana, e la giudica.

    RispondiElimina
  2. Cosa vuoi che ti dica: è vero che soffrendo si impara, e ci si fortifica.
    Ma non voglio vivere una vita finalizzata alla sofferenza e al martirio (se non quello, universale, della vita stessa). Io voglio (sapermi) godere tutti gli attimi di gioia che ci vengono offerti!;)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiedi a TUA MADRE in quale modo soffrira nel metterti al mondo.

      Elimina
    2. Ne valeva la pena.

      Elimina
    3. CHIAMIAMOLA ... GIOYA.

      Elimina
  3. Moz, nessuno si augura la sofferenza, ma quando arriva io so cosa significa e questo aiuta a portare sulle spalle la Croce.
    Ciao.

    RispondiElimina
  4. Sicuramente.
    Nel mio piccolo lo so anche io cosa significa, e in fondo, sono onesto, ringrazio la vita per sapere cosa significa. Non è niente di paragonabile a ciò che mi hai detto di te, sia chiaro. Però sono cose per cui ho sofferto e soffro tuttora, forse. Ma appunto, ti fortificano e sai come portare la croce sulle spalle.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu sai trascinarti il tuo fardello ingombrante.
      Ciao.

      Elimina
    2. Quando è guerra E' GUERRA per un obiettivo IMPORTANTE e ETERNO.
      Chi ci crede lo percepisce e LO VIVE di già.
      E' come un disagio nei PRE-PARATIVI.

      Elimina
    3. Ci sono anche le guerre in un bicchiere d'acqua.

      Elimina
    4. BATTERIcide.
      La nostra non è FRATIcida.

      Si comBATTE anche in un LETTO ... in tutti i SENSI.

      Elimina
  5. Gus scusa se parlo non in tema con l'argomento postato. Nel mio blog, ci sono due pensieri tuoi che non riesco a capire. Ho cambiato io il template, così per gioco, e la cancellazione del tuo "logo" non è dovuta a me, ma a qualchecosa che è subentrato. Il secondo commento, purtroppo non lo capisco. Io non sono pratica di pc quello che faccio, sono tentativi e a volte pasticcio, poi viene Enrico e mi aiuta o viene Daniela e mi aiuta anche lei. Ora non capisco proprio quello che dici. Ti spiace spiegarmelo con parole povere! (Rimetti la tua "faccina" tra i miei amici" Mi spiace non averla! Ciao e per favore aiutami se c'è qualcosa che non va!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La faccina gliela puoi rimettere anche tu Gus cliccando su "unisciti a questo sito"

      Elimina
    2. Lucia, nel tuo elenco personale dei blog hai eliminato il blog di Gus. E' un fatto e non un'opinione.
      Il mio logo non è sparito, ma eliminato perchè, per ora, non seguo più il tuo blog.

      Elimina
  6. Ho eliminato perchè non voglio crearti altri problemi.
    so che leggerai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho problemi.

      Elimina
    2. gus..... lo sai già,ma non importa
      TI VOGLIO TANTO BENEEEEEEE!!!
      hai ragione di essere arrabbiato ma non offendermi...tu non lo sai, non sopportavo più questa situazione. è tanti anni che va avanti questa storia. TANTI AMICI MIEI sono sspariti COSI'... come fulvio. ma non potevo dimostrarlo...le mie erano solo intuizioni, troppa sensibilità e immenso senso di giustizia... Ora dobbiamo imparare a difenderci con astuzia...
      grazie sono stata, sto male, MA ORA proseguo io E PUBBLICIZZO NEL MIO BLOG
      Un bacio

      Elimina
    3. Sara, non devo difendermi da nessuno. E' accaduto un fatto e io mi sono comportato di comnseguenza.
      Per me Fulvio è uno che ha un blog dove scrive. Tu puoi fare quello che vuoi ma non strumentalizzarmi come prova delle tue opinioni.

      Elimina
  7. Gus ti avevo commentato, a questo post,è sparito?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nulla avviene per caso. Il tuo commento è sparito, ma è stato eliminato.

      Elimina
    2. ma gus Histats. com scrive 54 visite oggi
      e poi 22, 618
      non ho capito perchè non sono capace di barare!
      ognuno ha i propri talenti :(

      Elimina
    3. Chi visita può leggere più pagini.

      Elimina
    4. la metà sono io!
      sono qui e voglio proteggerti! :)
      posso rimettere le mie faccine?? io so
      no positiva e sensitiva sai?
      ma il blog di lucia viene visto da tutti?

      Elimina
    5. Nessuno ti può impedire di seguire un blog, ma se metti faccine devi essere in grado anche di toglierle e non ossessionare gus perché non sai farlo.
      Ho controllato gli altri parametri di Histat segna 404 pagine visitate. I miei dati vengono dalle statiche di Blogger. Per esempio come visitors sei una, ma se vieni 100 volte Histat segna 100 pagine, Blogger ha parametri che non conosco, ma molto rigidi.

      Elimina
    6. va bene non mi vuoi! notte!

      Elimina
    7. Ci sei. Una fatica in meno per te.
      Tanto tu vai e vieni.

      Elimina
    8. ma leggi i miei commenti? li vedi?

      Elimina
  8. Risposte
    1. Fammi capire Gus, tu pensi che io abbia fatto qualcosa al blog di Lucia?

      Elimina
    2. Nel blogroll non era stato inserito il mio blog. Sono rimasto sorpreso. E' accaduto, ma si tratta solo di una dimenticanza.

      Elimina
    3. Dimenticanza di chi? nessuno ha toccato il blog di Lucia.
      Dovete arrivare tu e quella, a mattere in dubbio un'amicizia di tanti anni fondata su "vero" amore?
      Sono veramente no arrabbiata, ma delusa profondamente da te.
      Ma credi che si stia giocando? Ho mia sorella che non sta bene, e io manometto un blog?
      Ma stiamo scherzando? Ho 63 anni, non 15, ricordatelo!
      Forse tu non hai mai conosciuto la vera amicizia, mi dispiace!
      Lucia è stata male per ciò che le hai scritto,non ci siamo così!

      Elimina
    4. Il blogroll non c'era. E' stato inserito e non ho visto il mio blog. Lucia ha dimenticato di farlo.
      E' un fatto e non un'opinione.

      "Forse tu non hai mai conosciuto la vera amicizia, mi dispiace!
      Lucia è stata male per ciò che le hai scritto,non ci siamo così!"

      Anche io sto male per tante cose scritte sul blog. Sul mio concetto di amicizia puoi pensare quello che vuoi.
      Se non ci siamo così comportati di conseguenza.

      Elimina
    5. io mi sono sempre comportata correttamente, capisci?
      Non devi fare basse insinuazioni!

      Elimina
    6. Io do il giudizio di valore su una persona non per come si comportano con gli amici perché la cosa puzza di clan. Osservo, invece, da come vi comportate con gli altri che non sono amici e che comunque sono il nostro prossimo.
      Nel corso di una disputa qualcuno ha scritto:

      " Mi offendi perché io so chi sei. A buon intenditore poche parole".

      Praticamente si insinua un dubbio sulla persona e nello stesso tempo è evidente il tentativo di ricatto.
      Io non scarto nessuno e cerco di stabilire un dialogo con chi tu e un altro giudicate folli o ingombranti esseri umani che hanno solo la colpa di essere diversi da voi.
      Le mie considerazioni non sono insinuazioni. Vi conosco e so di quello che siete capaci di fare.
      Vale anche per te, Lucia. Nel blog bisogna essere vigilanti prima di esprimere giudizi fallaci.

      Elimina
    7. Ma chi conosci tu?
      Da come parli tu proprio non conosci me, io parlo per me e non c'è nessun clan , ma se una persona che offende per gelosia chi frequenta il tuo blog , c'è qualcosa che non va.
      Non nasconderti dietro un paravento di buonismo ,è fuoriluogo, in quanto sei stato tu il primo a moderare e bacchettare chi adesso dici che gli altri scartano.
      La vera testimonianza è educare, non fare un "risotto".

      E' un rapporto virtuale morboso,oltretutto tu scrivi post, religiosi, di teologia filosofia, hai una responsabilità in più .
      Ma non ti preoccupare risolviamo il problema, tolgo il disturbo, non capisco come mai metti la moderazione, tutti dovrebbero sapere ciò che ti scrivono visto che tu non scarti niente e nessuno.

      Elimina
    8. Quando hai scritto so chi sei e quindi a buon intenditore poche parole era o no un ricatto?

      Elimina
    9. Era anonimo, ma io so leggere l'ip di coloro che vengono a commentare, qual'è il problema? quale ricatto???? Era la verità, ricordati che chi scrive in anonimato ha sempre qualcosa da nascondere, io non mi sono mai nascosta dietro l'anonimato, neanche in un falso ritratto, neanche in un falso nome.

      Elimina
    10. Come vedi, Lucia, Riccardo, Antonietta...nessuno di noi ha cambiato nè nome, ne cognome, ti dice niente questo?

      Elimina
    11. Quando hai scritto so chi sei e quindi a buon intenditore poche parole era o no un ricatto?
      Bugiarda, non era un anonimo.

      Elimina
    12. Antonietta non la nominare. Non è come voi.
      Leggo quello che uno ha scritto e non mi interessa se ha cambiato nick.
      Allora, rispondi alla mia domanda.


      "Quando hai scritto so chi sei e quindi a buon intenditore poche parole era o no un ricatto?".

      Elimina
  9. Lucia, il mio blog non figura più nel tuo elenco personale. E' un fatto e non un'opinione.

    RispondiElimina
  10. Gus hai poche visite: è strano. Pubblicizzo io
    anche i ciechi vedranno ...fidati di me!

    RispondiElimina
  11. Queste sono le mie visite. Non sono poche:

    Visualizzazioni di pagine: oggi 195
    Visualizzazioni di pagine: ieri 230
    Visualizzazioni di pagine: ultimo mese 7.195
    Visualizzazioni di pagine: tutta la cronologia 73.651

    RispondiElimina
  12. Il dolore mi fa paura, spero sempre di non rimanere un giorno schiacciata dalla croce, ma rimanere sempre fedele al Signore per provare un giorno poi quella "gioia eterna". Buonanotte Gus. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima c'è la paura, ma quando arriva la Croce non è sola perché c'è anche la forza-fede per sostenerla.
      Ciao Saray.

      Elimina
  13. Caro Gus,solo per farti sapere che non sono sparito e che nessuno ha infestato il mio blog,come afferma una certa persona,ho solamente cambiato l'immagine.
    Un caro saluto,fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fulvio, non sono cose che mi riguardano.
      Ciao.

      Elimina
    2. Credo proprio di si,visto che pubblichi sul tuo blog chi parla di me.
      Non gettiamo il sasso e poi nascondiamo la mano.

      Elimina
    3. Nessuno ha mai parlato male di te.

      Elimina
    4. Stai attento a chi parla SEMPRE MALE o BENE della COMUNITA' ecclesiale.

      Elimina
  14. ma certo che Lucia è innocente, forse anche troppo buona!
    sono stata io la prima a dire che era una bella persona!
    ora chiudiamo questo capitolo è che sia finita per sempre!
    ciao gus

    RispondiElimina
  15. Allora chiariamo bene alcuni punti. Io non sono molto pratica del blog. A volte, quando ho tempo, come l'altra notte che Paolo non stava bene e io ero in pensiero e quindi non riuscivo a dormire, mi sono messa al computer e ho fatto dei tentativi per cambiare il mio template. Qualcosa si sarà spostato inavvertitamente...Quello che voglio chiarire è che Daniela mi aiuta nelle cose che VOGLIO io. Qui lei proprio non c'entra. Dani è una brava persona che non farebbe del male a una mosca.Buona giornata Gus!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevi già chiarito.
      Qual è il problema?
      Ciao Lucia.

      Elimina
  16. Quando hai scritto so chi sei e quindi a buon intenditore poche parole era o no un ricatto?
    Da quel momento ho capito chi sei tu.

    RispondiElimina
  17. Gioia, non tergiversare. Rispondi alla mia domanda.

    RispondiElimina
  18. A me non la dai da bere, sono sempre estremamente sincera, non mi fa paura questo confronto con te, posso solo dire che ti credevo una persona, tutta d'un pezzo, leale , sincera, ma non è così!

    RispondiElimina
  19. Dammi il tempo di scrivere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi confronto. Aspetto una risposta.

      "Ti credevo una persona, tutta d'un pezzo, leale , sincera, ma non è così".

      La persona tutta di un pezzo è chi persevera nell'errore.
      Mi reputo sincero e leale. Non mi unico ai clan.

      Elimina
  20. Perché molto lealmente come tutti i cristiani dovrebbero comportarsi, quando hai letto ciò che avevo scritto, non mi hai chiesto spiegazioni, invece di far finta di nulla dico "finta" perchè se ti aveva creato perplessità ciò, tu hai continuato tranquillamente a commentare da me: ciao Gioia, notte Gioia, grazie Gioia....
    E' ipocrisia!Dovevi chiedere spiegazioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua risposta mi ha dato una sensazione di sdfegno e di tristezza. Non ho risposto sperando in una tua riflessione. Io do il tempo di ricredersi a una persona.

      Dimmi, che significa: " a buon intenditore poche parole".
      E' un ricatto, ammettilo.

      Elimina
  21. Ti ho risposto Gus, leggi i commenti, non ne hai postato uno e leggiiii

    RispondiElimina
  22. Voleva dire che avevo capito chi fosse l'anonimo, ma ci vuole una mente eccelsa per capirlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E lo hai ricattato: a buon intenditore poche parole.
      L'anonimo è chi non è rintracciabile. Quella persona ha dato un recapito certo, il sito, il nome e il nick.

      Elimina
  23. Senti Gus o mi prendi in giro, ho datti una mossa a leggere!
    Ti ho detto che sapevo chi fosse l'anonimo, hai capito?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No. Ti aveva detto che eri una catechista da strapazzo e tu lo hai ricattato per ritorsione. Perché sei impulsiva. Ammettilo. Dillo qui e non dal confessore.
      Io sono un tuo amico, perché l'amico non è quello che vede sbagliare e sta zitto. Io dico: "Hai sbagliato".

      Elimina
  24. Trovo questo colloquio assai sterile non degno di te!

    RispondiElimina
  25. Ma fammi piacere, che ricatto? E smettila di difendere chi è indifendibile!
    Senti, non c'è maggior sordo di chi non vuol sentire....mi hai stufato alla grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piccolina, non sai più cosa dire. Ti trovi in una scomoda posizione e ti riesce solo di offendere.
      Non sono sordo e cerchi di sfuggire alla mia domanda con un "Mi hai stufato alla grande"

      A buon intenditore poche parole è un ricatto. Per farlo smettere lo hai minacciato di rivelare la sua identità. Io non conosco IP. Ma riconosco le persone.
      Ora chiudo il pc. Rifletti invece di seguitare a scrivere cose non credibili.

      Elimina
  26. Ma tu sei matto, la vera identità di chi?
    Ma non sono mica un'investigatrice, io sapevo che era AngeloAnonimo, m,a chi ci sta dietro questo a questo nome io non so chi è.
    angeloanonimo aveva iniziato a commentare su splinder da me , da Ric da Laprimaparola, ma non conoscevamo chi fosse realmente, ma ti gira?
    Io dietro "Anonimo" non AngeloAnonimo, ho capito che fosse lui.
    Sei davvero contorto, e alt con le parole, io non ti ho mai mancato di rispetto , quindi lo esigo da te, piccolina la dici a tua sorella.
    E chiudi sto pc!!! Riflettere su chi? Su Te? già fatto grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è la frase esatta:

      "@Angelo, perché ce l'hai tanto con me? Forse perché io so davvero chi sei Tu?
      Non ti preoccupare, ti lascio il campo libero, a buon intenditor poche parole".

      Hai scritto che conosci l'IP dell'interlocutore, quindi sei davvero un'investigatrice. Anche un bambino di 5 anni capisce il senso di quello che hai scritto.
      Si vede che hai studiato a Oxford.

      Elimina
    2. Non litigate per me, ma CONFRONTATEVI per quello che mi dice di dirvi.
      E questo vale per tutti, REALI e VIRTUALI.
      La VERITA' li COMPRENDE.
      C'è in vista un altro divorzio?
      Non basta quello tra Fulvio e Sara?

      Io sono per la SEPARAZIONE ma tra i DEMONI che vi portANO a non riconoscere l'ERENDE in VOI, che è un EMBRIONE al loro confronto.

      Elimina
    3. E' una discussione. Ci sono valori da rispettare. Si partla di Angelo, ma il fatto è casuale.
      Per divorziare uno deve essere sposato.

      Elimina
    4. Angelo, ho preferito non pubblicare il tuo commento.
      Se vuoi, lo faccio.
      Non ho rancori verso nessuno.

      Elimina
    5. NEMMENO IO. Io mi sono preso la responsabilità di scriverlo, tu sei libero di difendermi o difenderti.

      Nulla accade per NULLA. E se ti senti in BUONA FEDE non temere. LUI riesce a UNIRE anche divisioni all'apparenza eterne. Ma il TEMPO è una grande PROVOCAZIONE a nostro vantaggio ... nei suoi confronti.
      Lo ha istituito per questo SUO BENE nei nostri riguardi.

      La VERITA' è che i DEMONI sanno riconoscerLO in TUTTI e tastarLO per capire se è il momento di scappare o CHIEDERGLI perdono.

      Elimina
    6. Non hai bisogno di essere difeso.

      Elimina
    7. Angelo non ho pubblicato perché non ho capito.

      Elimina
    8. Basta che sei in buona fede, VISTO che il GIUDICE o il condANNAto E' l'ESSERE INDIFENSIBILE, sia se ACCUSA ... che si ACCUSA.

      Elimina
  27. Sono certa che domani spunterà l'alba di un nuovo giorno in cui polemiche e sospetti daranno spazio alla serenità del cuore. Buona notte ragazzi! Buona notte Gus!

    RispondiElimina
  28. Gus, tutto bene?
    buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio bene dipende anche da Voi.

      Elimina
    2. Ad esempio ... per me CHI chiede se tutto va bene ... potrebbe essere una minacci.

      I MAFIOSI usono questo modo per avvertirti o per SAPERE.

      Io VELO detto ... a riguardo dei faziosi del cielo.

      Elimina
  29. ATTENTI a CHI ACCUSA con sottile MINACCIA.

    Avevi ragione GUS nel difendermi, ma chi difenderà l'indinfensibile?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo chiamerei ricatto.
      Lascia perdere compagnie di questo tipo.

      Elimina
    2. Ma è peggiore la MINAccia o il riCATTO?

      Elimina
  30. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con te facciamo i conti DOPO ... quando avrai fatto scoprire TUTTI gli altarini!

      Lo sai che non mi fido di alcuno e tantomeno di me stesso ... fin che condivideremo questo mondo.

      Elimina

la paranoia è un disturbo della personalità