mercoledì 14 novembre 2012

La certezza della fede è una grazia




Io sono riconoscente a chi mi ha aiutato a far crescere questo seme,le persone cho ho incontrato che il Signore ha messo sul mio cammino, che mi hanno fatto crescere,e capire che la fede non è una panacea, ma come dice San Paolo è un "combattimento".
In effetti serve una buona dose di coraggio per conservare la propria fede contro tutto e contro tutti.
Ci vuole coraggio per continuare a pregare e rivolgersi a Dio, quando non si riesce neppure ad urlare la propria sofferenza. Talvolta bisogna cercare risposte alle proprie domande , interrogare i testi delle Sacre Scritture,alla ricerca di qualcosa che possa esserti d'aiuto. E questo qualcosa spesso può trasformarsi in qualcuno!



 



50 commenti:

  1. Sì,avere fede è una grande grazia.
    Io sono riconoscente a chi mi ha aiutato a far crescere questo seme,le persone cho ho incontrato che il Signore ha messo sul mio cammino, che mi hanno fatto crescere,e capire che la fede non è una panacea, ma come dice San Paolo è un "combattimento".
    In effetti serve una buona dose di coraggio per conservare la propria fede contro tutto e contro tutti.
    Ci vuole coraggio per continuare a pregare e rivolgersi a Dio, quando non si riesce neppure ad urlare la propria sofferenza. Talvolta bisogna cercare risposte alle proprie domande , interrogare i testi delle Sacre Scritture,alla ricerca di qualcosa che possa esserti d'aiuto. E questo qualcosa spesso può trasformarsi in qualcuno!
    Ciao August

    RispondiElimina
  2. ti ringrazio per gli auguri faccio il giro perchè prima proprio non ho fatto a tempo CLICCA QUI un bacione da Fiore & Kim

    RispondiElimina
  3. Ciao Gus, non c'è serenità nel venire a commentare e dover sempre leggere alcuni commenti... "insulti,ingiurie e altro"...
    ciò mi condiziona, e in un blog come il tuo,dove gli argomenti hanno uno spessore non idifferente,si parla di fede e di Dio e dove poni argomenti per riflettere non mi sento libera di commentare.
    Scusami quando avrai risolto i tuoi "problemi" tornerò molto volentieri.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Risolvere i problemi non dipende da me.

      Elimina
    2. Scusami la franchezza Gus, ma in questo caso la risoluzione del problema si può attuare. Innanzitutto la puoi segnalare all'amministrazione della piattaforma e poi smetterla di darle confidenza. (smettere di rispondere ai suoi commenti)
      Quella insulta a destra e a manca in special modo TE e tu le chiedi come sta?
      Ma per favore...cosa vuoi redimerla, convertirla??? Non lo hai ancora capito che è impossibile ormai.
      Qui la gente si sta allontanando proprio a causa sua e tu sei ancora qui che speri in un suo cambiamento???
      Stai facendo proprio il suo gioco. Lei vuole che la gente si stufi e ti vuole così obbligare a chiudere il blog.
      Coraggio amico mio, se davvero ci tieni al tuo spazio metti la MODERAZIONE...Ciao buona giornata.
      PS corro a metterla sui miei perchè di sicuro verrà ad insultarmi che il non è una novità...

      Elimina
    3. farfalla ho poco tempo per dirti di farti gli affari tuoi.
      sono gli amici di gus che si sono allontanati e non certo per causa mia. Di la veità Gus.
      smettila di intrometterti. io da te non sono mai venuta nell' anonimato. dimostramelo qui e subito. dimmi l' ip. non mi interessi!
      se lo avessi fatto TU, l' avresti pubblicato sicuramente! :)
      nel tuo blog non ti ascolta nessuno...sei un disco rotto...!!
      remimerla??? chi me??? ma scherzi??? Gus mi vuole bene cara. lo so che può dare fastidio ma forse è così.:)
      vai a ritroso e nota quanti commenti sono pubblicati quando c'ero io! :))) e le visite pure!
      farfalla il tuo blog, chissà perchè, ha sempre avuto la moderazione: l'hai detto tu!
      ciao gus!

      Elimina
    4. Certo, Sara. Tu sei Giulietta e io sono Romeo. Il fatto è che io scrivo per sfuggire alla solitudine e non per litigare con gli altri.
      Finirò per mettere la moderazione e tu leggendomi placherai la sete d'amore che hai per me. Io ti sognerò di notte.

      Elimina
    5. Scusami Gus, ti chiedo scusa ma la mia "predica" verso di te è stata dettata dal fatto che mi piace leggere quello che scrivi, e non voglio (ripeto NON VOGLIO) che tutto vada perso, che questo leggerti abbia un termine per un motivo non dipendente da te. Ciao buona serata Gus

      Elimina
    6. Annamaria, non devi scusarti di niente.
      Tutti questi battibecchi non fanno bene al blog.

      Elimina
    7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    8. filtrami i commenti. lo poi fare benissimo: in molti l'hanno fatto e che non veda ricomparire il mio link in alto...così per caso...

      Elimina
  4. Ecco hai visto! HAI VISTO CASA HAI FATTO!!! Detto e fatto! Sei contento? Spero per te che prenda le pastiglie della pressione!
    E' ufficiale: sono sensitiva! :(
    Eppure io l'ho difesa stavolta!

    Stanotte rosario in mano, bere acqua benedetta, con foto di padre Pio sul comodino!!
    Certo che siamo davvero CRISTIANI-PRATICANTI-DOC!!
    ....da quando vi conosco mi è passata la voglia di andare in chiesa!
    vergogna-TI! :)))

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Come vedi cara Gioia il problema di questo blog è Google che permette che un utente non gradito possa scrivere certe cose.
    Io ho il diritto di non moderare e voglio esercitarlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A casa tua puoi fare quello che vuoi!

      Elimina
  9. e perchè hai fatto?? prima? :))
    GOOGLE ti permette di filtrare i miei commnti: fallo!
    ma tu ti diventi... e io più di te!

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. AUGUSTO io sono con te.
    E facile fuggire quando in casa di amici nascono i problemi.
    TROPPO FACILE scappare.
    Poi quelli che SCAPPANO sono gli stessi che evitano pure il CONFRONTO e scambiano anche le CAREZZE come passate di RASPA.
    Non è colpa del PADRE che ha i calli e per dare da mangiare ai FIGLI si deve sporcare con gli attrezzi e farsi pure male nel LAVORARE la TERRA.

    Io modero i commenti ... ma non per paura di Sara, ma chi usa Sara e ALTRI.
    Lo faccio solo per evitare che si scandalizzino i PICCOLI, perchè non temo CHI li legge ma CHI si limita a guardarli, giudicandoli a priori, senza APPROFONDIRE ... anche una richiesta di aiuto SINCERA, pur TROPPO, accompagnata da insulti e bestemmie che potrebbero ... rendere una BUFALA un vitello, invece di credere a vere PORCELLA-NATE.

    Vabbe' ... anche IO MI sento responsabile dle MIO MOVIMENTO che non è un SALUTO ma sempre un AVVERIMENTO.

    OCCHIO RAGAZZO, vecchio nella polvere ma NEO-NATO nello SPIRITO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo12 novembre 2012 10:00

      Si può sapere alMENO se indossavi le mutande o il PERIZoma?
      Non si può scrivere in DIAletto?
      E in diaVOletto?

      Hai per AMICA la GRANDE PER...SEGUITRICE?

      Questo lo posto con il mio VERO cognome

      E questo Angelo non scandalizza?
      Questo lo hai commentato tu dalla pudica Sara.
      Vergognatevi!!!!

      Elimina
    2. Riconosco quello che SCRIVO perchè conosco il CODICE di letture, anche se Sara lo ha riportato più volte come riflesso, ma senza CAPIRE.

      MA LA COSA CHE MI STUPISCE E' CHE SEMBRI SARA.
      In certe foto vi somigliate PURE.

      E non mi dire che VAI senza?

      Gira alla LARGA ... SCAL..tra.

      Era qui che ti aspettavo.

      IN VIDIO...sa!

      Elimina
  12. Desiderare un cambiamento? Ecco la ragione del mio sì a Cristo. Ciao Gus.

    RispondiElimina
  13. In fondo eri solo un soprammobile di troppo

    RispondiElimina
  14. Detesto i soprammobili. Sono sempre di troppo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gli ipocriti. polico-religiosi, continueranno ancora a sfruttare... niente-po-po-di-meno (si fa per dire) quello che si è fatto ieri e continueranno a farlo anche domani

      Elimina
    2. Proprio COLORO che si SONO arricchiti con i politici del dopoguerra, non riconscono che c'E' un AMMINISTRATORE SUPREMO che gestisce TUTTO e TUTTI nel Regno dei Cieli.

      Il GIUDICE SUPREMO quando GIUDICHERA' gli amministratori terreni chiederà CONTO amche a CHI ha percepito GRAZIE al loro strapotere sopra i poveri di altri paesi.

      TUTTI PAGHEREMO fino all'ULTIMO SPICCIOLO e beati COLORO che stanno già SCONTANDO.
      Ma chi nella MALATTIA bestemmia il CUSTODE che fa solo il SUO DOVERE ... SARA' MESSA nella fossa di CHI ha deciso di sovvertire l'ATTUALE POTERE in TERRA COME E' in CIELO.

      Elimina
  15. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  16. Bellissimo il tuo blog e anche come scrivi, complimenti. Besos desde España.

    http://redecoratelg.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
  17. Pèguy descrive in modo stupendo il dono della grazia e della fede.
    A volte penso che non merito nemmeno di aver ricevuto questo dono. E' questo il grande amore di Dio, un amore incredibile..inspiegabile. Buona serata a te :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se Qualcuno ti ha donato vuol dire che lo meritavi.
      Non dimenticare mai che il Mistero comincia con la giustizia.

      Elimina
    2. "Il mistero comincia con la giustizia"

      Il rispetto E' ANCHE GIUSTIZIA-FEDE!
      E' un sentimento individuale della... "trascendenza".
      Trascendenza che, personalmente, deve passare il limite, che non sa mai raffeddarsi quando è forte E SANA, quando non riesce a contenere solo in una moderata espressione in quanto portatrice, per essenza, di dignità e valore, della vera coscienza e conoscenza delle virtù morali! 
      Il grande, incondizionato sentimento di amare totalmente non sbaglia mai, ci indica la via del "sentire" soggettivo... personale di ognuno di noi. La facoltà di dove, quando e come comprendere, e agire in base a motivazioni strettamente morali, sottolineando, se necessario, "urlando", il carattere strutturale di questo sentimento.
      Sono sempre le risposte che giudichiamo in prima persona, risposte più o meno affettive, formali , ipocrite per convenienza...
      ..oppure ancora altre emozioni morali come l' indignazione, vergogna, sentimenti di pudore, onore e compassione che, spesso, limitano e non, solo gli atteggiamenti senza quasi mai considerare non soltanto le risposte ma i ... reali vissuti di comportamento attivo leale e sincero.
      Sappiamo bene, e mai come in questi tempi, che non è solo una passione che può motivare un volere, ma in primis il sentire con tutto l'amore possibile...senza mai pretendere.
      Troppa libertà infinita oggi ci angoscia e paradossalmente ci priva dell'esistenza come essenza primaria
      Chi si indigna, chi ha vergogna non ha pudore, ne per se ne per altri.
      Gus anche questa E' FEDE!
      Spero che tu capisca i significati.
      gradito un tuo commento.
      buona giornata

      Elimina
    3. Sara, quello che hai scritto è condivisibile, ma io propongo un argomento teologico che non ha lo scopo di misurare la fede di scrive e poi, magari, fare una classifica per vedere chi ha più fede. Se in questo blog ci sono persone che non apprezzi e ti creano problemi, tu devi decidere se hai voglia di discutere sull'argomento o sulle persone che commentano per poi innescare una deriva di litigiosità. Fammi sapere.
      Ciao.

      Elimina
    4. ho solo spiegato la differenza gus, che forse non si capito. nulla di più!
      sapevo che avresti non compreso, capito.
      ciao!
      orgoglio, pudore, rispetto, dignità E' fede.
      anche se a volte la si urla troppo e male.

      Elimina
    5. tu devi decidere se hai voglia di discutere sull'argomento o sulle persone che commentano per poi innescare una deriva di litigiosità

      grande, gravissimo errore gus, IO non ho mai aggredito di mia iniziativa, qui, e lo sai benissimo.
      solo con te, perché??? t.v.b
      ciao!

      Elimina
    6. Lasciala SCAVARE la SUA FOSSA o INCENERITORE.

      Elimina
    7. Proprio COLORO che si SONO arricchiti con i politici del dopoguerra, non riconscono che c'E' un AMMINISTRATORE SUPREMO che gestisce TUTTO e TUTTI nel Regno dei Cieli.

      Il GIUDICE SUPREMO quando GIUDICHERA' gli amministratori terreni chiederà CONTO amche a CHI ha percepito GRAZIE al loro strapotere sopra i poveri di altri paesi.

      TUTTI PAGHEREMO fino all'ULTIMO SPICCIOLO e beati COLORO che stanno già SCONTANDO.
      Ma chi nella MALATTIA bestemmia il CUSTODE che fa solo il SUO DOVERE ... SARA' MESSA nella fossa di CHI ha deciso di sovvertire l'ATTUALE POTERE in TERRA COME E' in CIELO.

      Elimina
    8. Sara, tu non apprezzi le persone che frequentano questo blog e questo ti porta a credere che chi scrive sia falso, bigotto e ipocrita.
      Prendine atto.

      Elimina
    9. Perchè prenderne atto? E' vero ciò che hai scritto e non ho mai nascosto ciò che penso di te!
      Non credo altrettanto per chi commenta qui. abbiamo solo pareri contrastanti, anche se più volte sono stata aggredita,qui, su argomenti che non coinvolgevano assolutamente altre persone! Non puoi negare! Ovvio che poi io mi difendo! Se neghi vado alla ricerca del copio-incollo!
      Uh,falso, bigotto non sei ...ipocrita forse:..."ma spesso il vero è solo il comodo con un altro nome"
      O no? :))
      E comunque ciò non tolglie il mio bene verso di te e la mia fede verso Dio!
      Ciao!

      Elimina
    10. Si può pensare di una persona quello che uno crede, ma non è un argomento del blog.
      Prenderne atto significa questo.

      Elimina
    11. ti ho solo risposto alla tua domanda diretta.
      ci sono troppe persone "bipolari" e ciò non è bene! sopratutto all'esempio ci tengo!
      Prendiamone atto!
      notte gus

      Elimina
  18. Grazie Gus, non devo dimenticarlo mai :)

    RispondiElimina
  19. Speriamo di conservare sempre la nostra fede, che non vacilli mai.
    Buon inizio di settimana.
    paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola.
      Che la fede sia con noi.
      Ciao.

      Elimina
    2. Non conosco il significato di persona bipolare.

      Elimina
  20. ciao Gus
    passare da te è sempre un piacere. Sei speciale e, nonostante la profonda cultura, le conoscenze, la tua Fede, mi colpisce la modestia nel metterti in discussione con dubbi mirati alla discussione-confronto con gli altri.
    Leggerti è come leggermi nell'anima, come uno specchio rifletti il mio modesto "IO" in vagabonda ricerca di risposte, di certezze in ragion di vacillante FEDE.
    Quel che mi dispiace è che nn sei più tra i fellover...per entrare nel tuo blog passo attraverso "lo schiaccianoci".Mi mancano i tuoi commenti. Però sei libero di scegliere.
    un fraterno abbraccio
    mietta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mietta, ho cambiato l'immagine del follower ed è successo un pasticcio con i follower che sono diventati rotondini con una barra. Ora sto sistemando tutto.
      Ciao.

      Elimina

la paranoia è un disturbo della personalità