lunedì 1 ottobre 2012

Un annuncio che deve essere integrale e semplice

Il potere della Chiesa se non è concepito e sostenuto dal contenuto della fede scade a ruolo di dominio.
Già san Paolo metteva in guardia i pastori della comunità primitiva dalla tentazione di spadroneggiare sul proprio gregge.
Esempio classico di tale dominio nella vita ecclesiastica è un certo modo di intendere ed attuare i piani pastorali stabiliti a tavolino dalle curie diocesane. Il potere, in questo caso, diventa gestione della vita altrui.
C'è anche l'assenza di una pedagogia integrale che accompagni la libertà dell'uomo nella adesione al messaggio di fede.
Si può dire che l'assenza di questo messaggio porta con sé una percezione rattrappita della pedagogia di sviluppo della fede cristiana. Pedagogia che viene così ridotta secolaristicamente ai contenuti della sociologia e della psicologia secondo un modello anglosassone.
Nello stesso tempo Il potere, non nella sua ontologia e quindi nella sua strutturale eticità, nella sua odierna realtà storico-politica, mostra una radicale inimicizia verso il senso religioso. Il potere attraverso gli strumenti d'invasione della coscienza non può non cercare di omologare il più possibile il popolo a valori che gli consentano di mantenere lo status quo e perpetrare il suo dominio.
La Chiesa ha il compito di trasmettere al mondo un annuncio che deve essere
integrale e semplice. Integrale nel suo contenuto: Cristo è il Dio che si
è fatto uomo. Semplice perché deve essere percepito nel suo significato,
e può esserlo solo in proporzione alla corrispondenza che esso ha con i bisogni concreti
della vita dell'uomo.
 
 
 

 






77 commenti:

  1. Dio si é fatto uomo, è stato crocifisso,morto ed è risorto.
    Questa è la nostra fede!
    Buona giornata, oggi è la ricorrenza dell'angelo custode sai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spiegare all'uomo che la fede permette all'uomo di vivere assecondando le esigenze primarie del nostro io.


      Angelo benignissimo, mio custode, tutore e maestro, mia guida e difesa, mio sapientissimo consigliere ed amico fedelissimo, a te io sono stato raccomandato per la bontà del Signore, dal giorni in cui nacquifino all'ultima ora della mia vita. Quanta riverenza ti debbo, sapendo che mi sei ovunque e sempre vicino. Con quanta riconoscenza ti devo ringraziareper l'amore che nutri per me, quale e quanta confidenza per saperti mio assistente e difensore. Insegnami, Angelo Santo, correggimi, proteggimi, custodiscimi e guidami per il diritto e sicuro cammino alla Santa Città di Dio.


      Elimina
    2. Ben detto GIOIA.
      Questa E' la NOSTRA FEDE ... a prescindere da quello che possonoinsegnare nel TEMPIO fatto di pietre.
      La VERITA' è sempre la STESSA, come la VIA e infine la VITA eterna che noi percepiamo in UNA PERSONA, la SECONDA che ci UNISCE al PADRE e allo SPIRITO SANTO.

      Elimina
    3. CARISSIMO agli OCCHI del PADRE, come tutti quelli che HANNO un ANGELO al cospetto di DIO, ... niente di nuovo sotto QUESTO sole.

      La VERITA' è la stessa ma non è detto che la si viva esteriormente come la HA vissuta IL PADRE sceso in terra in quella VIA che iniza dal FIGLI e si completa nello SPIRITO SANTO.

      Solo la MORTE è segnata in noi ma che paura ci potrà fare se sappiamo già da ora che dobbiamo ... SUPERARLA.

      Dobbiamo solo darle un senso.
      Non è detto che sia necessariamente ESTERIORE come nel FIGLIO o interiore come nella MADRE.

      Basta che la VIVIAMO entrambe nella NOSTRA ANIMA.

      UNA CASA degli ANGELI di DIO.

      Elimina
    4. Giusto. La Verità che non ha un senso compiuto è inutile.

      Elimina
    5. Da una parte la riconduzione del fatto cristiano a un logos ancorato alla cultura dominante, da cui il trionfo di uno storicismo dato addirittura per scontato.
      Dall'altra la fedeltà cristiana ridotta a moralismo: una riduzione ancora più meschina perché depaupera il fatto cristiano, della sua nobilità, della sua dignità, perché la fedeltà cristiana è per sua natura un amore, l'amore alla persona di Cristo.
      All'interno di un tale cedimento della fede era inevitabile che l'idea della Chiesa finisse per ancorarsi ad una visione puramente localistica, geografica. Ma non c'è niente di più distruttivo di una esaltazione smisurata della Chiesa locale nei confronti della Chiesa universale, perché un valore o è universale o non è.
      Da una parte si evacua una posizione umana realistica, lasciando spazio solo alla artificiosa gonfiatura volontaristica o a alla banalizzazione dell'esistenza ridotta a pura istintualità.
      Dall'altra si rende essenzialmente abortivo l'impeto della costruzione, impedendo quella creatività che nasce dall'amore alla realtà intuita nel suo destino.
      Amore che, analogicamente a quanto avviene nel rapporto fra l'uomo e la donna, diventa fecondo solo sé è consumato nel suo contesto più adeguato e naturale.

      Elimina
    6. Per CIO' ... sei pronto a portarne il PESO?
      Venir ANNO-VERATO tra i malfattori (magari), ma adESSO ... TRA i DEMONI.
      Comprendere cosa vuol dire essere PIETRA d'INCIAMPO e ROVINA di MOLTI?
      Perchè gli adulti DIMENTICANO il PARADISO?
      Da dove pensi che VENGONO i TUOI anteNATI?
      Per te PECCARE per AMORE E' PECCATO?
      Da che parte VUOI STARE?
      Hai paura di dimenticare il PASSATO?
      O lo stai per SEMPRE PERDENDO?
      Cosa ti dice il CUORE?
      Non fare come chi ha seguito ULISSE e poi volava rimanere tra i porci di Circe o tra i mangiatori di LOTO.
      Dalle mie parte i LOTI sono i CACHI.
      E' stagione!

      Ma come al solito mi faccio prendere dal MIO ESSERE ancora BAMBINO, rasentando la blasfemia, solo perchè CONOSCO la VEIRTA' che mi ha LIBERATO per SEMPRE, con Dio o SENZA dio.
      VUOI VEDERE il VOLTO del PADRE?
      O pensi anCORa a giudicare le ersie?
      Che ne dici dell'ARIANESIMO?

      Se solo Luigi/Coloratissimo mi provocassero in un particolare modo ... sarei rimasto in quella casa.

      Perciò sta a te ora non pubblicare questo mio commento ANCHE riferito a CHI non è ne meno di questo POSTo.

      Chi sonop in VERITA' i PICCOLI del MIO SIGNORE?

      Elimina
    7. Arianesimo si mette sotto i piedi il cattolicesimo. Negare pari dignità alla Trinità significa affermare che la natura di Gesù non è divina.
      Un ossimoro, Trinità sì ma con una scala di valori.

      Elimina
    8. Francamente non so da dove iniziare.
      Mi indichi la TESTA?

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E se pur non l'avesse riconosciuta?
      L'importante che è nata e chi gli ha rubato il seme?

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. Tu stai delirando.

      Elimina
    4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    5. Hai sognato di aver letto gus che dice di avere un altro figlio non nato nel matrimonio?
      Certo, fammi leggere ciò che non esiste.

      Elimina
    6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai quanto me ne frega?
      E tu da quale amplesso sei uscita?

      Elimina
    2. Prima di cancellare il tuo pattume aspetto la risposta sulla tua affermazione "Posso dimostrare benissimo ciò che ho detto".

      Elimina
    3. se tu racconti menzogne non è colpa mia!

      Elimina
    4. Io dico sempre il vero.
      Sto aspettando di leggere quello che dici che io avrei scritto.
      E non cancellare. Tanto quello che sici rimane nella casella della mia posta.

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Credi di aver cancellato. Quello che hai scritto è conservato nella mia casella di posta.
    Coraggio, pubblica quello che hai scritto e poi cancellato. Fallo conoscere a chi scrive e legge in questo blog.

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovresti essere tu a provarlo. Non puoi farlo perché non esiste.
      Una volta ho parlato che il mio secondo figlio, il maschietto, è nato per una nostra scelta. Mia moglie aveva l'utero fibromatoso e il ginecologo ci aveva consigliato di abortire perché in quelle condizioni era molto probabile un'emorragia fatale. Mia moglie ed io ci siamo guardati negli occhi ed abbiamo scelto. Il ragazzo è nato e dopo un certo tempo a mia moglie hanno asportato l'utero.
      Mi domando. Ma non ti vergogni?

      Elimina
    2. Ma perchè gli rispondi?
      ... poi con fatti personali!
      Ma la CONOSCI?

      Elimina
  7. Risposte
    1. Non ti rispondo più. Mi fai pena.

      Elimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. Sono i miei tre nipotini. Per gioco con alish li ho chiamati figli.
    Non puoi essere così ingenua da non aver capito.


    http://www.tusei.it/viewtopic.php?f=2&t=1354

    RispondiElimina
  10. Pax et Bonum Gus ,
    Santa Teresina di Gesù Bambino all'età di tre anni affermava alla sua sorellina Celina che Gesù è in un Pezzettino di Pane !
    I nostri Padri Fondatori che hanno seguito Gesù con la fede e con il Martirio cosa ci dicono , quello che l'Imitazione di Cristo ci rivela : di seguire quell'esempio che loro ci hanno donato a caro prezzo della Croce di quell'Uomo Dio che dal Calvario ci ha salvati . Sai Gus ( un mio pensiero ) la vita dei Frati e Padri Cappuccini e della Monachella di San Bruno ecc. sono Imitazione che dobbiamo seguire , non nelle penitenze , perchè noi laici siamo stati chiamati alle piccole cose perchè siamo nel mondo e non siamo morti al mondo . Ognuno di noi è chiamato ad un Servizio che Gesù ben sà . Il Vangelo di stasera di Matteo dice : che Gesù prese a se un Bambino e disse chi vuole essere grande deve diventare piccolo .

    Gesù Crocifisso ti Benedica attraverso l'Angelo Custode .

    Francesco di Santa Maria di Gesù
    Terziario Francescano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhm ...eppure lo "stile" di questo commento non mi giunge nuovo!
      Chissà, Signor Francesco, forse avrò avuto il piacere di conoscerLa personalmente in qualche...pellegrinaggio!

      Elimina
    2. E poi per favore Signor Francesco cambi il volto di Gesù in croce!! Più che sofferente sembra un'indemoniato! ...E' terribile!
      Mi pare di averlo già detto!
      Sono troppo sensibile. Gesù per me era più bello. la sofferenza rende più belli!

      Ps gus vedi di non offendere: sono già molto ..provata :))

      Elimina
    3. TRATTI MALE TUTTI?
      Anche GESU' senza averlo mai visto nella SUA VERA BELLEZZA.

      Elimina
  11. Grazie. Io da tempo ho messo la mia vita nelle mani delo Signore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  12. Gus stai sereno, tu non devi dimostrare nulla.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gioia.
      Tutto rientra nella normalità.

      Elimina
    2. E smettiamola!
      Quando si OFFENDE nel personale e non nel generale è meglio BLOCCARE e ABBA'nDONARLA al DIO di GIOBBE.

      Elimina
  13. No, non avevo capito, in effetti sono ingenua! la prossima volta esprimiti meglio!
    Mi scuso comunque!
    Posso dirti che mi stai sulle... scatole Gus! ma tanto!
    Non so bene, lo giuro, se è perchè sono convinta che NON sei una brava persona come vuoi far credere, oppure perchè mi sento respinta come donna! fa male sai? io non sono abituata..ho sempre respinto io..cerca di comprendermi!
    Non pensare chissà cosa...era comunque una bella avventura!
    Sono sempre sincera Gus, dico e scrivo sempre la verità!
    ma non per tutti è così, anzi la blogsfera è piena di falsità!
    Buona notte!

    RispondiElimina
  14. Sono sensitiva!!!Mi spavento ogni tanto... sapevo che sarebbe arrivata lei!

    RispondiElimina
  15. scrivo la verità..sempre!! anche quando hai i commenti moderati, non mi sono mi nascosta e lo sai bene!
    se le tue...amiche sapessero davvero quanto bene ti voglio (a modo mio) non sarebbero così gelose!
    in fondo voglio solo proteggerti..
    ps mi spiace che sta pareggiando! :(( speriamo finisca così!

    RispondiElimina
  16. Finalmente ti ritrovo! Hai cambiato il titolo del blog ed eri sparito dai link della mia bacheca...
    Posso permettermi di darti un consiglio?
    Applica il detto: il miglior disprezzo è la noncuranza.
    E rimetti la moderazione. E' scocciante, lo so, ma almeno il tuo blog non si "sporca".
    Ciao dolce notte Gus

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non mi sporco, stai tranquilla. Perde tempo a rincorrermi senza motivo. Passerà così la sua squallida vita dedicata alla caccia di una persona normale, tranquilla.

      Elimina
    2. cara farfalla, pensa ancora una volta per te...pensa a non ...sporcarti tu! gus non ha bisogno di avvocati...ne ha quanti ne vuole!

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. grazie! allora mi apprezzi! :)
      io non ho mai disprezzato nessuno..al massimo qualche antipatia!

      Elimina
    5. Gus - io sono tranquilla però mi dispiace tanto per te, credimi. Da quando tempo ti conosco (Splinder) non ti ho mai visto mancare di rispetto a qualcuno di noi. Perciò non riesco a capire proprio i motivi degli insulti che questa tipa ti fa. Proprio una squallida vita, la sua...

      Elimina
    6. Tiè mi ha risposto: ben ti sta! :)))
      che ognuno pensi alla propria vita...forse è meglio!
      nemmeno tu giudicherai alla fine!
      ps salutami Ge! ;)))

      Elimina
  17. piuttosto cerca di scrivere bene.. la prossima volta..
    sei un nonno,dovevi dirlo, non un padre.. punto e basta!
    la mia vita non è e non sarà mai squallida!
    non sarò io a giudicare..alla fine!
    ps mi hai fatto prendere un colpo. non capisci nemmeno il bene che ti voglio..ingrato!

    RispondiElimina
  18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  19. mi..disprezzi davvero gus?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho un rapporto d'amore con quelli che scrivono. A me piace discutere su un argomento e non sulle persone che scrivono.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  20. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non voglio corripondenza da chat. Io sono sposato anche se mia moglie è morta e sto bene così. Sto sperimentando la vedovanza. Il mio è un voto di castità. Dalla mia mente ho scacciato qualsiasi rapporto con altre donne. Non accetti questa realtà e passi il tempo a scovare nel mio passato. Non capisco questo tuo volermi bene. Per me è un assurdo. Per te sono un simbolo da possedere o da bistrattare. Non mi piace questa situazione. Vuoi dare una tua fisionomia particolare al mio blog e io lo modero. Parlare con me ti fa male. Lo vedi che ti aumenta la pressione e non hai dormito?
      Gus per te è solo un pensiero maligno che devi scacciare dalla tua mente.

      Elimina
  22. Sai Gus, questa è una di quelle occasioni che mi vergogno di essere donna!
    Serena giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certe cose non si spiegano.
      Accadono.
      Tranquilla Gioia.

      Elimina
  23. Che cosa ci tocca lasciar fare per far sfogare i demoni.
    Non so se è meglio tenerseli dentro o scacciarli fuori.
    Ma c'è un senso a TUTTO questo e BEATO il BEATO che si BEATIfica.

    RispondiElimina
  24. Gesù ha dato la sua vita per la salvezza del mondo. Nella vita commettiamo tanti sbagli ma Lui è sempre pronto a perdonarci se noi siamo veramente pentiti. Buona giornata nella luce di Dio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono errori, cioè peccati, che fanno parte del nostro quotidiano. In questo caso il perdono è una grazia.
      Ciao Simona.

      Elimina
  25. E' vero Gus, la Chiesa ha bisogno di semplicità, di ritornare ad annunciare che Gesù e nato e morto per tutti noi. Buonanotte a te e sii sereno. :)

    RispondiElimina
  26. Grazie Saray.
    Cerco sempre di essere sereno.
    Qualche volta non ci riesco.
    La Chiesa non deve dimenticare di essere il corpo mistico di Cristo.

    RispondiElimina
  27. miseria manco qualche giorno dai blog e succede il finimondo o.o Gus, sinceramente proprio... io non so niente di te e di questa Sara, ma permettimi di dire che l'unica cosa che so è che troppo spesso per i miei gusti si è fatta sentire con la sua volgarità e le sue manie di persecuzione su L'essenziale è invisibile agli occhi...
    oltretutto se da come mi è parso di intendere lancia accuse e offese, be'...
    questo io lo chiamo stalking o.o
    così il tuo blog e i tuoi interessantissimi pensieri si riducono a gossip, offese e litigate nei commenti, ed è un peccato :(
    perdonami forse mi sono intromessa inopportunamente ma è persecuzione questa -.-'
    comunque sai la mia idea sulla Chiesa :)
    il messaggio ai giovani non arriva perché essi hanno bisogno di un messaggio chiaro!!! di carità e semplicità!!!
    un abbraccio
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sara è il mio prossimo. Ogni porta ha una serratura e il nostro compito è trovare la chiave adatta a quella serratura.
      La Chiesa veicola il divino servendosi dell'umano, e l'umano sbaglia, cioè pecca. Fermarsi sull'errore senza comprendere il Valore è un modo per non aderire mai.
      Ciao Esmeril.

      Elimina
    2. Esmeril, io sono radicalmente cattolico. Non si tratta di una fede tascabile.

      Elimina
    3. perdonami gus, intendevo "tenace" riguardo la questione del blog e del tuo prossimo :)
      ti ammiro, no era ironico

      Elimina
  28. fantastico!!! ma graziee! :-)

    RispondiElimina

la paranoia è un disturbo della personalità